Seconda Categoria: Quinzanese infinita, il Pian Camuno riapre il campionato. Ghedi, così non va

Redazione
Categoria per categoria, ecco i nostri Borsini. Divisi per ogni categoria, analizzano le dinamiche delle compagini bresciane già nelle ore successive alle partite della domenica. Dividiamo le squadre prescelte in conferme, sorprese, delusioni. Queste le nostre relative alla giornata appena disputata:
 
LA CONFERMA: Quinzanese
 
Ottimo momento di forma per i bassaioli, che nelle ultime cinque partite hanno conquistato ben dieci punti. L'unico pareggio è arrivato sul campo dell'ex capolista Nuova San Paolo, mentre domenica la Quinzanese al termine di una partita pazza ha avuto la meglio contro il Remedello, diretta concorrente per un posizionamento di prestigio nella classifica. 4-3 il punteggio finale, con gol decisivo arrivato a pochi secondi dal triplice fischio. Un ottimo segnale per una squadra terza in classifica, ma che con lo spirito mostrato nel recente periodo può ancora crescere.
 
LA SORPRESA: Pian Camuno
 
C'era solo una possibilità per tenere aperto il campionato, i ragazzi di Maggioni l'hanno colta e ora gli scenari nel girone D non sono più chiusi. All'Ospitaletto, che prima di domenica vantava un percorso netto con dieci vittorie in altrettante partite, sarebbe bastato probabilmente un pari per tenere a bada il Pian Camuno, che invece ha tirato fuori orgoglio e carattere riaprendo i giochi. Ora il divario dalla vetta è di quattro punti, ma c'è curiosità nel capire come la capolista reagirà dopo il primo passo falso in campionato. Bravo il Pian Camuno a mettere pressione.
 
LA DELUSIONE: Ghedi
 
Rosa rivoluzionata in estate per evitare i patemi della scorsa stagione, ma dopo un avvio tutto sommato accettabile il Ghedi è entrato in una spirale negativa. Prima il problema era la “pareggite”, con quattro segni X consecutivi, ora la malattia è ulteriormente peggiorata con i bassaioli giunti a due sconfitte consecutive. Quella di domenica contro la Villaclarense, che si trovava arenata nei bassifondi della graduatoria, è davvero grave. La vittoria manca addirittura dalla quarta giornata, quando il Ghedi strapazzò proprio la Quinzanese 4-1. Sembra passata un'eternità.
 

banner assicurazione bottom

transped foot