Promozione: Vighenzi schiacciasassi, colpo Lograto, brusca frenata per il Castrezzato

Redazione
Categoria per categoria, ecco i nostri Borsini. Divisi per ogni categoria, analizzano le dinamiche delle compagini bresciane già nelle ore successive alle partite della domenica. Dividiamo le squadre prescelte in conferme, sorprese, delusioni. Queste le nostre relative alla giornata appena disputata:
 
LA CONFERMA: Vighenzi
 
Dopo un periodo negativo con tre sconfitte consecutive, i gardesani si sono rimessi in marcia in maniera brillante prima schiantando l'Unitas a Coccaglio con sei reti realizzate, poi rifilando un poker all'Asola. Dieci reti fatte, zero incassate, sei punti che proiettano la Vighenzi a ridosso della zona playoff. D'altronde c'erano pochi dubbi sulle potenzialità di questo organico, che nel mercato di riparazione è stato puntellato con l'arrivo di Cortesi (già in gol domenica) e del classe 1998 Scidone dal Ciliverghe. Da registrare la partenza di Omoregie in direzione Suzzara, ma le qualità per crescere ancora non mancano. 
 
LA SORPRESA: Lograto
 
Quando vinci tre a zero fuori casa i segnali positivi sono tanti, a prescindere dal fatto che il Castiglione aveva in rosa numerose defezioni. Super protagonista Matteo Romanini con una tripletta, ma è tutto il collettivo a disposizione di Santini che con carattere e generosità si sta rendendo protagonista di un'altra annata di spessore dopo il trionfo in Prima della passata stagione. Osservando la classifica si rischia di avere l'acquolina in bocca, ma il gruppo pare avere la maturità per consolidare in primis il discorso salvezza e poi eventualmente sognare in grande.
 
LA DELUSIONE: Castrezzato
 
Se lotti al top i passi falsi che puoi concederti sono davvero pochi, figuriamoci tre sconfitte consecutive. Il momento non è dei più felici in casa Castrezzato, uscito ko dalle recenti sfide con Romanengo, Forza e Costanza e Lemine Almenno. Un trittico di certo non semplice, ma sembrava che i franciacortini avessero le carte in regola per superarlo in maniera brillante. Nessun dramma, anzi va sempre ricordato che il Castrezzato è una neopromossa e sta disputando un campionato ben al di sopra delle più rosee aspettative. Ora testa bassa per riprendere il cammino bruscamente interrotto.
 

banner assicurazione bottom

transped foot