Terza: Nuova Camunia all'assalto, tonfo Manerba. Il Flero inciampa con l'ultima

Redazione
Categoria per categoria, ecco i nostri Borsini. Divisi per ogni categoria, analizzano le dinamiche delle compagini bresciane già nelle ore successive alle partite della domenica. Una conferma, una delusione e la novità del 2019 con il risultato a sorpresa:
 
LA CONFERMA: Nuova Camunia
 
La Nuova Camunia ci crede e prova a rimanere in corsa. Lo scontro diretto di tre turni fa sembrava aver indirizzato il campionato verso la Franciacorta, tutto riaperto invece dopo gli ultimi 180'. Il Passirano ha centrato una vittoria sofferta e una sconfitta, i camuni invece hanno fatto en plein superando con autorità Centrolago e Capriolo. Margine ridotto atre punti e tutto ancora da decidere, l'arrivo per il primo posto del girone A è ancora incerto.
 
LA DELUSIONE: Manerba
 
Vero che Collebeato e Ponte Zanano non sono le formazioni più semplici da affrontare, ma il doppio 8-0 incassato fa capire che in casa Manerba la testa è già alla prossima stagione. In due anni poche le gioie arrivate, tanti invece gli scivoloni a cui i gardesani sono andati incontro. Il campionato non riserva più grandi obbiettivi da raggiungere, ma altre squadre in situazioni simili stanno comunque provando a lottare partita dopo partita. Non è il caso del Manerba...
 
IL RISULTATO A SORPRESA: Atletico Offlaga-Flero 0-0
 
Il Flero in pochi giorni complica i piani della sua stagione. Eliminazione in Coppa per opera del Gottolengo, due pareggi consecutivi in campionato con terzultima (Atletico Bassano) e ultima della classe (Atletico Offlaga). Ora l'unico modo per salire di categoria sono i playoff, ma il Flero dovrà al più presto ritrovare l'entusiasmo di qualche settimana fa. D'altro canto onore all'Atletico Offlaga, che ha in un campionato travagliato si è comunque tolto una bella soddisfazione onorando al massimo l'impegno. E' così che si fa.
 
 
 
 
 

banner assicurazione bottom

bsnews