Seconda: Roncadelle e Virtus Manerbio super, Provezze al top con le camune

Redazione
Parte una nuova rubrica di analisi e approfondimento dopo ogni giornata.
 
Tre sentenze per ogni categoria, tre considerazioni derivanti da quanto visto e successo nell'ultimo turno relative ai singoli o alle squadre. Cercheremo di esaltare aspettivi positivi, ma basandoci su risultati e numeri anche qualche considerazione “negativa” potrà essere negativa. Le tre sentenze in
Seconda Categoria:
 
IL PROVEZZE INDIGESTO ALLE CAMUNE
 
Prima il pareggio per certi miracoloso con il Pian Camuno, poi l'ottima prestazione e l'ulteriore punto contro la Nuova Camunia, due tra le migliori squadre di questo avvio di stagione. Anzi a dir la verità il Provezze può mangiarsi le mani per non aver portato a casa domenica l'intera posta in palio, con il gol degli avversari arrivato negli ultimi secondi di gioco. Segnali comunque confortanti per una squadra partita malissimo, ma che adesso sembra aver lasciato il momento difficile alle spalle.
 
IL RONCADELLE FA SUL SERIO 
 
In un Girone F dove l'equilibrio regna sovrano, un'altra squadra si iscrive ufficialmente al novero delle contendenti per le primissime posizioni della classifica. Si tratta del Roncadelle, primo insieme al Flero e in crescita a livello di prestazioni e risultati. La vittoria di settimana scorsa nel derby con il Castelmella (delusione invece fin qui) ha dato ulteriore slancio all'ambiente e alla squadra, che domenica ha vinto bene sul campo non semplice del Sirmione Rovizza. I ragazzi di mister Paderno fanno sul serio.
 
QUESTA VIRTUS MANERBIO DARA' FILO DA TORCERE A CHIUNQUE
 
Potrebbe essere la sorpresa in positivo del Girone G, almeno per quanto visto finora. La Virtus Manerbio rimane incollata al treno delle prime della classe, anzi al momento la vetta dista solamente un punto. Preziosa la vittoria di domenica a Gambara, contro una delle pretendenti al titolo. Gara in grande controllo per i biancoverdi che a cavallo tra primo e secondo tempo hanno sfoderato i due colpi del ko. Dopo alcune stagioni sotto le aspettative a Manerbio è tornato il sorriso.
 

Banner Transped articoli

bsnews