Caino, definite le semifinali: impresa Almacom, vince ai supplementari e ora attende Corini

Redazione
Quando gli organizzatori del Torneo di Caino hanno deciso di cambiare la formula dei quarti di finale, decidendo di adottare la doppia sfida ma appoggiando lo "stile Maclodio" (senza differenza reti, conta solo la vincente del match con qualsiasi scarto), ci avevano visto giusto. Anche ieri sera, l'ultimo round dei quarti è stato appassionante e lo dimostra la vittoria di Almacom ai supplementari contro Innova Group: i primi, sconfitti all'andata, hanno pareggiato la situazione vincendo al termine dei tempi regolamentari e poi hanno piazzato il guizzo giusto nei supplementari.
 
In semifinale, domani, troveranno Corini che ha avuto la meglio sul Caricatore anche nel match di ritorno. L'altra semifinale, sempe domani e in gara secca, sarà come noto tra Farmacia Tomasoni e Zio Bruno.
 
Questi i tabellini di ieri e il riepilogo:
 
Corini - Caricatore Automia 4-2 (2 Salomoni, Festoni, Mocinos - Lobo, Zanola)
 
Corini: Trilli, Salomoni, R.Fusari, Ciasca, Pasotti, Saleri, Festoni, Mocinos
 
Caricatore: Vagge, Pedrocca, Lobo Nelson, Resmi, Lunini, Lonardi, Ungaro, Zanola
 
Almacom - Innova Group 4-3 - 1-0 ai suppl. (2 Ferraresi, 2 Cò - Serlini, Furaforte, Silajdzija)
 
Almacom: Giudici, Mingardi, Frizzi, Ferraresi, Cò, Skocajic
 
Innova Group: Turra, Perugini, Scalvini, Mattei, Serlini, Furaforte, Kamal, Barbieri, Silajdzija, Corradi
 
Le semifinali di mercoledì sera
 
Ore 21: Farmacia Tomasoni/Agerolese - Zio Bruno/Alta Serbatoi Sportlab
Ore 22: Corini/Idrobra Termoidraulica - Almacom
 

oscar foot

transped foot