logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • Saliscendi
  • 1
  • 2

Seconda Categoria, il borsino: San Pancrazio sei bellissimo, impresa Nuova San Paolo, il Borgosatollo cade ancora

Tempo di borsino per le squadre di Seconda Categoria. Diviso per ogni categoria, il nostro borsino analizza le dinamiche delle formazioni bresciane già nelle ore successive alle partite della domenica. Dividiamo le squadre prescelte in conferme,sorprese,delusioni. Queste le nostre relative all'ultimo turno: 
 
LA CONFERMA: San Pancrazio
 
Roboante il successo sulla Pro Mornico, sei gol rifilati alla compagine orobica, nonostante questa non sia di certo una delle cenerentole del girone. I franciacortini si stanno riprendendo e hanno chiuso il girone d'andata in maniera positiva anche sul piano delle prestazioni. Quella di settimana scorsa contro la capolista Virtus Lovere aveva lasciato intendere che i gialloneri fossero in palla, la goleada di domenica non lascia dubbi sul fatto che il San Pancrazio avrebbe preferito evitare la sosta. Con maggiore continuità e solidità difensiva (porta inviolata solo tre volte), i playoff sono alla portata.
 
LA SORPRESA: Nuova San Paolo
 
Nel girone F può succedere davvero di tutto e sostanzialmente nessuna partita ha un esito scritto. Ne sa qualcosa la formazione giallorossa, che in un momento di crisi riesce a espugnare il campo del Real Castenedolo. Per capire la portata dell'impresa basta osservare il rendimento interno della capolista prima di domenica: sei vittorie, sempre almeno con due gol di scarto, e un pareggio in sette partite. Per invertire la tendenza ci è voluta la domenica di grazie della Nuova San Paolo, reduce tra l'altro da due sconfitte e due prove poco convincenti contro Oratorio Lograto e Acquafredda. Come detto, mai dare nulla per scontato in questo campionato.
 
LA DELUSIONE: Borgosatollo
 
Nello stesso girone, c'è una squadra che sembrava poter stare al passo delle tre in fuga e si ritrova invece costretta a leccarsi le ferite. Si tratta del Borgosatollo, che dopo il roboante ko rimediato contro il Real Castenedolo non si è più ripreso. La vittoria manca addirittura dal 30 ottobre, stessa data in cui gli uomini di Salomoni hanno tenuto inviolata la porta per l'ultima volta. Da lì in poi, i biancorossi hanno collezionato tre sconfitte e due pareggi. Ogni passo falso costa caro, una serie così numerosa rischia di pregiudicare le loro elevate ambizioni.
  • 1
  • 2
  • 1

Liceo-Calvesi