logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • Saliscendi

terzotempo evidenza

Terza Categoria, il borsino: Voluntas Montichari ancora imbattuta, ottimo punto per il Castelmella, male la Pontogliese

Tempo di borsino per le squadre di Terza Categoria. Diviso per ogni categoria, il nostro borsino analizza le dinamiche delle formazioni bresciane già nelle ore successive alle partite della domenica. Dividiamo le squadre prescelte in conferme, sorprese e delusioni. Queste le nostre relative all'ultimo turno: 
 
LA CONFERMA: Voluntas Montichiari
 
In tutto il panorama dilettantistico bresciano solamente due squadre sono ancora imbattute. Una è il Valgobbiazanano capolista in Prima Categoria, l'altra è la Voluntas Montichiari, capace di disputare un girone di andata indubbiamente al di sopra delle aspettative estive. Le attenzioni della nuova società monteclarense, il cui punto di riferimento a livello dirigenziale è l'ex direttore sportivo di Lumezzane e Mantova Christian Botturi, si stanno concentrando soprattutto sulla crescita del settore giovanile, basti pensare che da luglio la Voluntas è diventata Centro di Formazione Inter e i numeri del vivaio, oltre alla qualità dello stesso, sono di tutto rispetto. Le soddisfazioni stanno arrivando però arrivando anche a livello di prima squadra, con la truppa di Giorgio Andreoletti appena dietro a Villa Nuova e Serle. Il successo di domenica sull'ostico Paitone certifica che i bianconeri hanno trovato una loro identità, grazie in particolare al giusto mix tra elementi navigati e giovani interessanti. In netta crescita.
 
LA SORPRESA: Castelmella
 
Il punto conquistato a Carpenedolo, contro una delle compagini più attrezzate del girone, vale molto e permette alla formazione di Mazzù di rimanere a distanza accettabile dalle prime della classe. Il margine andrebbe certamente ricucito il prima possibile, ma il Castelmella sta finalmente dimostrando di aver quasi totalmente scacciato l'amarezza dell'incredibile retrocessione patita nello scorso campionato. Le potenzialità per centrare un posto nei playoff ci sono, anche grazie a qualche pedina proveniente dal mercato. Macaluso ad esempio, arrivato a dicembre, ha realizzato domenica una rete piuttosto pesante. Nel girone di ritorno daranno battaglia a chiunque.
 
LA DELUSIONE: Pontogliese
 
Dopo l'ottimo avvio i gialloverdi si sono smarriti e, oltre ad aver perso contatto con le primissime, hanno rimesso in discussione un piazzamento nei playoff, considerando il gran numero di pretendenti ancora in lotta. Nelle ultime otto giornate sono arrivate solo due vittorie, un ruolino di marcia non sufficiente per puntare in alto. Preoccupa soprattutto il rendimento esterno, con la vittoria che in trasferta manca addorittura dal 16 ottobre. Lontano dalle mura amiche, la Pontogliese spesso si scioglie come neve al sole. Un problema da risolvere al più presto se si vuole ritrovare  maggiore continuità di risultati.

Liceo-Calvesi

  • 1
  • 2
  • 1
  • 2