Premi   Tornei Notturni

Mezzane, Bottega troppo forte: il Memorial Luca e Stefano viaggia sull'asse Trilli-Galuppini

MEZZANE DI CALVISANO - Luca Zanella e Stefano Ferrari, da lassù, sorridono. Ogni anno, ad inizio estate, guardano giù e vedono lo spettacolo del loro sport preferito, giocato ai massimi livelli su quello che una volta era il loro campo, mescolarsi con la partecipazione entusiasta dei loro compaesani, stretti ogni volta di più attorno al loro ricordo. L'inizio dell'estate, a Mezzane, è un momento centrale della vita di paese, nonché uno dei primi appuntamenti per prestigio per quanto concerne il panorama di tornei notturni provinciali. La serata di ieri, che concludeva la sedicesima edizione dell'evento, è stato un forte concentrato di tutte queste emozioni.

 

Redazione