Ghedi H24, in campo giorno e notte nel ricordo di Stefano. Inizio il 15 giugno

Redazione

Un pallone per asciugare qualche lacrima e distribuire sorrisi. Ghedi risponde al dolore con lo sport e si prepara ad una tre giorni intensa, con partite di giorno e di notte. Dal 15 al 17 giugno il campo sportivo di via Olimpia ospiterà il Torneo H24 in memoria di Stefano Lanzini, scomparso prematuramente lo scorso aprile.

 

Un evento variegato, che si aprirà il venerdì nel segno delle donne. Alle 17.30 l'apertura del camping e alle 20.30 il fischio d'inizio del Torneo Femminile H12, con 12 compagini in lizza per il primato e incoronazioni alle 10 del mattino seguente, quando avranno inizio i tornei Piccoli Amici e Giovanissimi.

 

Nel primo pomeriggio di sabato (ore 15) il via all'attesissima 24 ore di calcio maschile, con 28 squadre impegnate in sfide no stop fino al pomeriggio di domenica, quando verrà suddiviso tra le prime quattro un montepremi di 4.400 euro in buoni valore. Il bottino del femminile, invece, ammonta a 1.000 euro.

 

Per informazioni e iscrizioni (180 + 20 di cauzione per gli uomini; 100 per le donne) è possibile contattare il 327.4310668. 

 

Durante la manifestazione saranno attivi punto ristoro, giochi e gonfiabili per bambini, musica con dj set.

 

Per tutti gli aggiornamenti è possibile visitare la pagina facebook torneoghedih24.

 

stands

vaia car