Giovanili CSI, la situazione al giro di boa

I campionati giovanili di calcio a 7 sono arrivati al giro di boa. Il girone A dei Top Junior ha appena prodotto lo scontro tra le due formazioni più forti: il San Rocco ha schiacciato 5-2 il Polipez, staccandolo di tre lunghezze.

Ripreso a pieno regime il calcio giovanile CSI, le parole del presidente Scalfi

Calcio a 5 e la categoria del calcio a 7 avevano fatto, nelle ultimissime settimane, da apripista. I test sullo svolgimento in sicurezza delle partite, la tutela dei protocolli, l’organizzazione degli spazi e dei tempi, la relazione rispetto a contagi e Return to Play: tutte le voci erano state spuntate con un segno positivo, il Csi aveva avuto le rassicuranti risposte che cercava. A quel punto, aveva potuto confermare le date di ripartenza definitiva del calcio arancioblù che, dallo scorso fine settimana, è tornato finalmente a respirare aria pulita su tutti i campi della provincia.