Professionismo femminile, ci siamo. Sarà realtà dal 2022

Redazione
 

L'attesa è stata lunga, perfino snervante, ma il cambiamento è ormai dietro l'angolo, certificato dall'ultimo consiglio federale della Figc.

 

La Serie A del calcio femminile si staccherà dal mondo dei dilettanti e approderà  nel panorama professionistico a partire dalla stagione 2022/2023.

 

"Questa prospettiva è stata ritenuta la migliore per formalizzare un passaggio divenuto ormai improcrastinabile sul tema della pari dignità, garantendo al tempo stesso un periodo adeguato per preparare il sistema, in attesa dei decreti attuativi anche su questo argomento che sta preparando il Ministro per lo Sport Spadafora nell'ambito della discussione della legge delega di riforma" è quanto si legge nel comunicato federale.

 

 

Nel frattempo è stato assegnato lo Scudetto 2020 alla Juventus, è il terzo titolo consecutivo.

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk