Il Brescia Femminile si affida all'esperienza di Pezzotti

Redazione

"Avevo voglia di qualcosa di nuovo. Sentivo il bisogno di un’avventura diversa e di altri stimoli. E ho visto nel progetto che mi è stato presentato dalla presidente Gorno qualcosa di molto affascinante". Sono state queste le dichiarazioni di Omar Pezzotti che nei giorni scorsi è stato presentato come nuovo direttore generale del Brescia Femminile.

 

Per Pezzotti, 45enne originario di Desenzano del Garda, il calcio femminile rappresenta appunto un'avventura diversa. La carriera di Pezzotti, nonostante la giovane età, è già ricca di esperienze e iniziò nel 1999 alla Rivoltella, prima come Dirigente Accompagnatore, poi come Direttore Generale; dal 2004 al 2006 e dal 2007 al 2009 è stato Direttore Sportivo al Rezzato; nella stagione 2006/2007 è stato segretario generale alla Cremonese; dal 2009 al 2011 segretario generale al Rodengo Saiano e poi ha trascorso dieci anni come segretario generale alla Feralpisalò.