Il Breno scopre l'avversario: c'è il Legnano sulla strada per la D

Redazione
Era attesa la decisione del Giudice Sportivo per decretare l'avversario del Breno nella finale nazionale dei playoff.
 
Legnano e Obernais le parti in cause, con la società trentina che nella gara di ritorno si rifiutò di giocare dopo l'assalto a un pullman di tifosi ospiti.
 
Nessuna clemenza però da parte del Giudice Sportivo, che ratifica la sconfitta a tavolino per l'Obernais «per aver rinunciato alla disputa della gara dopo che l’inizio della medesima veniva rinviato di 45 minuti, a seguito di disordini avvenuti all’esterno dell’impianto di gioco con aggressione al pullman dei propri sostenitori. Alle 16.10 le Forze dell’Ordine informavano l’arbitro di aver ristabilito le necessarie condizioni di sicurezza e tuttavia, i Dirigenti manifestavano oralmente e per iscritto la propria volontà di non disputare la gara».
 
Il Breno si troverà dunque di fronte il Legnano, società storica del calcio lombardo che vanta nella sua storia undici presenze nella massima serie e quindici in Serie B. Doppio incontro che si preannuncia di fuoco, ma in caso di buon esito per i camuni si spalancherebbero le porte della Serie D. Appuntamento a domenica pomeriggio a Inveruno per la gara d'andata, ritorno il 9 giugno a Breno.
 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk