Il Lumezzane ha scelto il nuovo allenatore: arriva Stankevicius

Redazione
 

Il Lumezzane ha scelto l'erede di Andrea Quaresmini sulla panchina della prima squadra.

 

Si tratta di Marius Stankevicius, ex calciatore che ha lasciato il segno nella storia del Brescia Calcio. La maglia azzurra con la V bianca è stata quella più indossata dal lituano nella sua carriera, ben 165 volte. 

 

 

In Italia è stato protagonista anche con le casacche di Cosenza, Sampdoria, Lazio, Siena e Crema. In quest'ultima piazza ha vissuto la sua prima esperienza da tecnico nella stagione 2018/2019, quando ha vestito i panni di allenatore-giocatore in Serie D.

 

 

Stankevicius è ormai bresciano d'adozione. Ha messo radici in provincia e il figlio Kajus nella passata stagione ha indossato le maglie di Franciacorta e Atletico Castegnato.

 

La dirigenza rossoblù ha quindi deciso di puntare sulla voglia di crescere come allenatore di Stankevicius e sulle esperienze coltivate in una vita da calciatore ad alti livelli, da trasmettere ad una squadra alla quale, nei desideri del club, non dovranno mancare ambizioni.

 

 

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk