Castiglione, rimonta last minute e vittoria esterna

Redazione

È un Castiglione formato trasferta quello che torna a vincere nel Bergamasco strappando i tre punti al Lemine Almenno con un rocambolesco 3-2.

 

L'equilibrio iniziale si spezza al 30', quando Tassetti trafigge Piccinardi, ma i rossoblù replicano nel giro di una manciata di minuti: Ekuban conquista un calcio di rigore e Maccabiti lo trasforma. 

 

Nella ripresa la formazione di Manini preme sull'acceleratore e mette pressione sulla retroguardia avversaria, tenuta a galla dalle parate di Tavola. Poi arriva il gol beffa dei padroni di casa, firmato da Pagani.

 

Quando il match sembra ormai incanalato verso un epilogo amaro in pieno recupero Morselli pareggia con una splendida rovesciata e al 95' Ekuban firma il devinitivo sorpasso di un finale mozzafiato.

 

LEMINE ALMENNO - CASTIGLIONE 2-3
Reti: 30' Tassetti (L), 40' Maccabiti rigore (C), 74' Pagani (L), 93' Morselli (C), 95' Ekuban (C).
Mvp: Ekuban (C).

LEMINE ALMENNO: Tavola 7, Mosca 5,5, S. Fratus 6, Sinigallia 6, Donghi 5,5 (67' Pellegrinelli 6), L. Fratus s.v. (10' Bulla 5,5), Tassetti 6,5 (58' Inverici 5,5), M. Pesenti 6, Gallo 5,5 (54' Capelli 6), Lazzarini 6,5, Lomboni 6 (63' Pagani 6,5). (Verdi, Dell'Orto, Tironi, L. Pesenti). All. Zambelli 6.

CASTIGLIONE: Piccinardi 6,5, Canziani 6, Daeder 6 (31' st Morselli 7), Silajdzija 6, Cigala 6, Guagnetti 5,5, Ekuban 7, Fantoni 5,5, Ghirardi 6,5, Maccabiti 6,5, Maggioni 6 (Colosio 6). (Segna, Bellesi, Perez, Mambrin, Chiarini, Narcelli, Russo). All. Manini 6,5.