Il Castiglione si gode la sfida da A con la Samp. Gioia da ricordare per Ekuban

Redazione

Mantovani geograficamente, ma con dna bresciano: l'FC Castiglione del presidente Andrea Laudini si avvicina alla nuova stagione di Eccellenza alimentando le proprie ambizioni per il futuro. Nel mentre, si gode un'amichevole di prestigio, quella giocata ieri a Temù contro la Sampdoria di D'Aversa e Quagliarella.

 

Ospiti del ritiro estivo camuno dei blucerchiati, i rossoblù hanno affrontato un test match da sogno, contro giocatori di spessore internazionale, come l'inossidabile bomber campano, ed ex bresciani di provenienza o di maglia, come Bonazzoli e Torregrossa. Questi sono anche i nomi dei principali marcatori dell'incontro, chiuso sull'11-1 per la squadra di Serie A: doppiette per Quaglia, Gabbiadini e Caprari, un acuto a testa per Thorsby e per il bresciano ex Inter, tris per l'ex numero 11 delle Rondinelle.

 

Per i ragazzi di mister Manini una trasferta che sa più di regalo che di vera e propria amichevole di preparazione estiva. Una grande soddisfazione andare a contrasto e puntare nell'uno contro uno degli atleti di massimo livello nazionale, o con presenze in Champions League (vedi Candreva). Per un castiglionese in particolare la partita di ieri resterà ben fissa nei ricordi: si tratta di Ekuban, riuscito a superare Ravaglia nel corso del secondo tempo, marcando la rete del provvisorio 7-1.

 

Sampdoria - Castiglione 11-1

 

SAMPDORIA PT (4-2-3-1): Audero; Depaoli, Ferrari, Murillo, Augello; Thorsby, Silva; Candreva, Gabbiadini, Verre; Quagliarella.

SAMPDORIA ST (4-2-3-1): Ravaglia; Léris, Trimboli, Rocha, Murru; Askildsen, Yepes Laut; La Gumina, Bonazzoli, Caprari; Torregrossa.

A disposizione: Esposito, Ercolano, Bahlouli, Di Stefano.

Allenatore: D’Aversa.

 

CASTIGLIONE (4-3-3): Bertolani; Invernizzi, Kamal, Mutti, Daeder; Mangili, Maroni, Ghidini; Campagnari, Ekuban, Lauricella.

A disposizione ed entrati nel corso della ripresa: Cavicchioli, Canziani, Conigliaro, Laudisio, Bovi, Russo, Salomoni, Zagari, Narcelli.

Allenatore: Manini.

 

ARBITRO: Pizzi di Bergamo.

ASSISTENTI: Farina di Brescia e Cavalli di Bergamo.

RETI: pt 16′ Quagliarella, 22′ Gabbiadini, 33′ Thorsby, 40′ Quagliarella, 46′ Gabbiadini; st 4′ Bonazzoli, 5′ Torregrossa, 6′ Ekuban (C), 15′, 16′ Caprari, 19′, 21′ Torregrossa.

NOTE: terreno di gioco in buone condizioni. Recupero: 1' e 1'.