Palazzolo: V per vendetta

Redazione

palazzolo_travagliato

PALAZZOLO – AURORA TRAVAGLIATO 2–0

PALAZZOLO: Campa, Raccagni L. (37' st Fenaroli), Ondei, Cocca, 
Raccagni A.,Lancini, Belotti, Oberti, Giordano 
(36' st Chiari), GUllit (47' st Boschiroli), Capoferri. 
All. Torchio.

AURORA TRAVAGLIATO: Frusconi, Messora, Schivalocchi (1' st Tegoletti), 
Peli (35' st Morè), Bakayoko, Mosa, Baronio (25'pt Baronio), 
Salomoni, Marcandalli, Bonacina,Restelli. 
All. Inversini.

Arbitro: Signorini di Mantova.

Reti: Belotti 11'st, Chiari 47'st.

Note: ammoniti Ondei, Campa, Marcandalli, Messora. Recupero: 2'  e 5'.

 

La rivincita è servita. Il Palazzolo nel recupero
della prima giornata di campionato batte il Travagliato
grazie alle marcature firmate da due baby: Belotti (‘93) e
Chiari (94). La partita era molto sentita: i ragazzi di
mister Torchio erano determinati a riscattare la finale
playoff persa proprio contro le Furie Rosse la scorsa stagione. Il successo porta compagine biancazzurra alla guida solitaria
della classifica, essendo l'unica squadra a punteggio
pieno. 
La serata al Comunale è piacevole, grazie ad una
bella cornice di pubblico e al solito spettacolo organizzato dagli ultras di casa, stavolta in formato pirotecnico. Il primo tempo è avaro di emozioni,
complici due squadre molto attente in fase difensiva. Il
primo spunto lo offre Giordano al 10' quando un suo colpo di testa finisce di poco alto. La reazione degli ospiti non si fa attendere: al 16' Bonacina tenta il tiro da
fuori senza trovare fortuna. Sul finale di primo tempo la gara si accende: al 40' Marcandalli mette in mezzo ma
Bonacina non arriva a deviare in rete il pallone; al 46'
Gullit ruba un pallone sulla trequarti, crossa per la
testa di Giordano che, incredibilmente, manda alto. Il
secondo tempo parte fortissimo e si tinge di biancazzurro. Gullit si trova subito davanti a Frusconi
che riesce ad evitare il goal con un intervento di piede.
Il vantaggio è nell'aria: all'11' Capoferri crossa per Belotti, che con una mezza rovesciata gonfia la rete. 
Il Travagliato risponde al 32' con Restelli che si gira in area ma non riesce ad inquadrare la porta.
Al 33' è di nuovo Gullit, in gran forma, a presentarsi davanti a Frusconi, ma il portiere si oppone nuovamente deviando in angolo.
Gli ospiti cercano il pareggio: al 40' calcio d'angolo e
colpo di testa di Bakayoko, ma Campa riesce a parare in due
tempi. In pieno recupero arriva però il raddoppio palazzolese: Gullit parte palla al piede e scarta tre difensori per poi servire Chiari,
appena entrato, che liscia il primo tocco ma al secondo tentativo scaraventa la palla in rete. Anche nei minuti finali il
Travagliato non getta la spugna e colpisce un palo con
Marcandalli. Al triplice fischio finale esplode la gioia del Comunale per una bella rivincita attesa da mesi.

 

 

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk