Svelato il cammino di Breno, Calvina, Cili e Franciacorta

Redazione

Il mondo dei dilettanti torna a sentire il profumo dell’erba. La LND ha ufficializzato i calendari della stagione 2019/2020 di una Serie D che vedrà ai nastri di partenza quattro formazioni bresciane: Breno, Calvina, Ciliverghe e Franciacorta.

 

Fischio d’inizio l’1 settembre, chiusura del sipario il 3 maggio. Saranno 18 le squadre a sfidarsi nel girone D che interessa i club nostrani.

 

Cammino subito in salita per la Calvina, che esordirà contro la corazzata Mantova e dopo il debutto casalingo con l’ostico Fanfulla dovrà affrontare l’altra favorita al salto tra i professionisti: il Crema, avversaria del Ciliverghe in trasferta alla prima giornata, quando il Breno sarà di scena a Fiorenzuola e il Franciacorta a Forlì.

 

Il primo derby bresciano è fissato per la settima giornata, con Breno - Ciliverghe. La settimana successiva i camuni faranno visita al Franciacorta, poi ospiteranno la Calvina in un trittico emozionante. Franciacorta - Ciliverghe alla decima, Calvina - Ciliverghe alla dodicesima, Franciacorta - Calvina alla quattordicesima.

 

Esordire come allenatore a Mantova, nello stadio della mia tripletta alla Juventus con la maglia del Brescia sarà un’emozione grande. Il destino ha voluto così - racconta mister Matteo Serafini della Calvina -. Ci aspetta un avvio di campionato davvero tosto, ma ci giocheremo le nostre carte senza timore”.

 

Discorso simile per Filippo Carobbio, allenatore del Ciliverghe, già focalizzato sul big match con il Crema: “La prima giornata ci mette subito di fronte ad un’aspirante al salto di categoria quale il Crema, in questo girone però non bisogna avere timori reverenziali , abbiamo visto l’anno scorso come anche corazzate quali Modena e Reggiana, se ben organizzati quando affrontate, possano perdere punti con tutti. Per noi sarà importante avere buone risposte nelle prime giornate come le stiamo avendo in questo precampionato”.

 

Il tecnico del Franciacorta Sergio Volpi mette in chiaro che bisognerà affrontare una partita alla volta: “Partiremo subito con una trasferta difficile. Sappiamo che il girone è impegnativo e vogliamo affrontare tutte le partite con il piglio e il carattere giusti. Il campionato può essere imprevedibile e starà a noi restare concentrati e impostare al meglio ogni partita. All’esordio ufficiale in Coppa Italia mancano ancora alcuni giorni che sfrutteremo per definire gli ultimi dettagli e farci trovare pronti”.

 

Tacchinardi guiderà il neopromosso Breno, alla sua prima volta in D: “Affronteremo ogni sfida con umiltà e coraggio. Sappiamo che il girone sarà equilibrato. A differenza delle altre bresciane siamo al debutto nella categoria, ma daremo il massimo per dire la nostra ogni domenica. Iniziare a Fiorenzuola e chiudere a Mantova è suggestivo. La sfilza di derby è esaltante”.

 

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk