1^ giornata: esordio poco brillante. Stasera il Ciliverghe

Redazione
Turno difficile, con tre trasferte complicate sotto tanti punti di vista.
 
Le bresciane di D strappano complessivamente un punto in tre partite, ma recriminare è inutile. L'unica squadra che esce con tanta amarezza è il Franciacorta, che a Forlì va sopra 2-0 e nel finale si fa rimontare incassando al 90' un beffardo 2-2. Il Breno cade a Fiorenzuola, gara comunque onorevole, pesante ko per la Calvina sul campo della corazzata Mantova. Stasera tocca al Ciliverghe, impegnato in un'altra trasferta complicata a Crema, provare ad aumentare il misero bottino.
 
 
FIORENZUOLA-BRENO 2-0 (21’ Amore, 95' Arrondini)
 
FIORENZUOLA (4-3-3): Battaiola, Romeo (35’ Hathaway), Guglieri (c), Guerini, Bruzzone, Cavalli, Tognoni, Colantonio (28’ st Vago), Piraccini (35’ Carrara), Boilini (14’ st Arrondini), Amore (28’ st Zaccariello). A disp. Bertolazzi, Palladini, Cremona, Pozzebon. All. Tabbiani.
BRENO (4-3-3): Serio (c), Zampatti, Ndiour (25’ st Bianchi), Szafran (1’ st Crea), Zanoni, Tagliani, Perego (14’ st Merkaj) Capitanio (17’ st Galati), Moraschi, Magrin, Triglia. A disp. Botti, Baccanelli, Sorteni, Venturelli, Tanghetti. All. Tacchinardi.
 
ARBITRO: Cerbasi di Arezzo.
AMMONITI: Cavalli (F), Moraschi (B), Carrara (F), Zampatti (B).
ESPULSO: Bruzzone (F) al 32’ per fallo da ultimo uomo.
NOTE: Cielo sereno e caldo. Spettatori: 300 circa. Recuperi: 2’ e 5’.
 
FORLÌ – FRANCIACORTA FC 2-2 (41' Rossi, 77' Zugno, 81' Bonandi, 90' Minella)
 
FORLÌ: Baldassarri, Baldinini (26’ st Pacchioni), Biasiol, Sedioli, Favo, Souare (22’ st Gomez), Bonandi, Minella, Gkertos (1’ st Galanti), Marzocchi (1’ st Pastorelli), Ballardini. A disp.: De Gori, Zabre, Albonetti, Vesi, Ferraro. All.: Paci.
FRANCIACORTA FC: Arrighi; Fiorentino, Rossi, Ferri, Ruffini (37’ st Mangiarotti); Andreoli (13’ Zugno), Laner Giorgino; Zambelli (20’ st Guerini), Bertazzoli (22’ st Bardelloni), Bitihene (32’ st Farimbella). A disp.: Festa, Lamberti, Torri, Cavalleri. All.: Volpi.
 
ARBITRO: Lipizer di Verona.
ASSISTENTI: Anelli di Padova, Cioffredi di Padova.
AMMONITI: Biasiol, Pastorelli, Ballardini; Bardelloni.
 
MANTOVA-CALVINA 5-1 (3′ e 35′ Guccione, 45′ Crema, 48′ Pavan, 92′ Marani, 95′ rig. Scotto)
 
MANTOVA: Adorni; Lisi, Aldrovandi, Carminati, Pavan; Valentini (69′ D’Iglio), Mazzotti (91′ Marani), Giorgi (79′ Serbouti); Guccione (83′ Finocchio), Mascari (62′ Tremolada), Scotto. A disp.: Athanasiou, Venturini, Navas, D’Iglio, Serbouti, Finocchio, Alberini. All.: Brando.
CALVINA: Garletti, Zanolla, Broli (88′ Rizzi), Crema (68′ Pellegrini), Chiari, Sorbo, Brunelli, Del Carro, Recino, Bracaletti (77′ Veneziani), Maffioletti (58′ Turlini). A disp.: Sellitto, Perez, Gregorio, Del Monaco, Vavapini. All.: Serafini.
 
Arbitro: William Villa di Rimini (assistenti: Fiore di Genova e Marchese di Pavia)
Note: espulso al 95′ Rizzi. Ammonito Broli, Sorbo. Calci d’angolo: 6-1. Recupero: 1′ + 4′
 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk