4^ giornata in D, tra prime soddisfazioni e qualche boccone amaro

Redazione
Terza giornata ricca di emozioni per le bresciane di Serie D.
 
Partiamo dal primo successo dello Sporting Franciacorta, che pur con eccessiva sofferenza batte la Savignanese e festeggia finalmente i primi tre punti. Ok anche il Breno, protagonisti super Triglia con una tripletta e il portiere 2002 Botti, che para un rigore sul 2-0.
 
Boccone amaro per il Ciliverghe, grande prestazione contro il Fiorenzuola fino all'84', doppio vantaggio sfumato poi incredibilmente a pochi secondi dalla fine.
 
Niente da fare infine per la Calvina, il Mezzolara passa al termine di una gara decisa nell'ultimo quarto d'ora. I punti sono ancora zero, urge la svolta già domenica prossima sul campo del Progresso.
 
 
BRENO-PROGRESSO 4-0 (28’ Triglia, 50' rig. Triglia, 79' Triglia, 94' Perego)
 
BRENO (4-3-1-2): Botti, Carminati, Ndiour, Galati (32’ st Baccanelli), Zanoni, Tagliani, Crea (36’ st Sorteni), Szafran, Merkaj (25’ st Tanghetti), Magrin (c), Triglia (40’ st Perego). A disp. Serio, Bianchi, Zampatti, Melchiori, Moraschi. All. Tacchinardi.
PROGRESSO (4-4-2): Bruzzi, Cocchi (29’ st Grandini), Testoni, Lodi (28’ st Bertetti), Fiore, Cestaro, Rossi (38’ st Cantelli), Giulinatti (1’ st Salvatori), Girotti, Mezzetti, Marchetti. A disp. Tartaruga, Chmangui, Sassu, Zattini, Matta. All. Moscariello.
ARBITRO: Marin di Portogruaro.
AMMONITI: Szafran (B), Zanoni (B), Carminati (B), Botti (B).
NOTE: Al 30’ st Botti (B) para un rigore a Mezzetti (P).
 
CALVINA-MEZZOLARA 1-2 (76' rig. Ianniello, 81' Chiari, 85' Sala)
 
CALVINA (4-3-3): Garletti; Turlini (46′ st Zanolla), Chiari, Sorbo, Broli; Delcarro, Meduri, Brunelli (32′ st Maffioletti); Bracaletti (47′ st Crema), Veneziani, Bittaye. (Alborghetti, Perez, Baronio, Delmonaco, Pellegrini, Gbelle). Allenatore: Alessandro Cortinovis (Matteo Serafini squalificato).
MEZZOLARA (3-4-3): Malagoli; Maioli, Pappaianni Lenzi, Montebugnoli; Kharmoud (42′ st De Lucca), Rossi, Roselli, Lo Russo; Ianniello (33′ st Sereni), Negri (15′ st Sala), Aguiari (4′ st El Bouhali). (Albertazzi, Ferrari, Boschini, Salcuni, Mazzoni). Allenatore: Romulo Eugenio Togni.
 
ARBITRI: Di Renzo di Bolzano; Forgione di Gradisca d’Isonzo e Baddrettine di Tolmezzo.
NOTE: ammoniti: Bracaletti, Veneziani, Meduri, Chiari; Roselli, Montebugnoli, Aguiari, Malagoli. Recupero: 0′ e 4′.
 
CILIVERGHE-FIORENZUOLA 2-2 (31' Franzoni, 47' pt rig. De Angelis, 84' Bruzzone, 94' Tognoni)
 
CILIVERGHE: Valtorta; Licini (69' Belotti); Menni; Mozzanica; Sanni; Avesani; Comotti (60' Miglio); Vignali; De Angelis; Franzoni (91' Sola); Confalonieri. All. Carobbio
FIORENZUOLA: Battaiola; Olivera; Guglieri; Zaccariello (58' Carrara); Bruzzone; Cavalli; Tognoni; Guerrini; Arrondini (67' Pozzebon); Piraccini; Amore (46' Tunesi). All. Tabbiani. A disposizione: Bertolazzi; Vago; Bajic; Hathaway; Cremona; Moise
 
ARBIRO: Romaniello dalla sezione di Napoli
ASSISTENTI: Porcu (sez. Oristano) e Salvatori (sez. Tivoli)
NOTE: Espulso Mister Tabbiani (F) all'82' su indicazione dell'assistente arbitro.
AMMONITI: Amore (F); Olivera (F); Guglieri (F); Sanni (C)
 
FRANCIACORTA FC – SAVIGNANESE 3-2 (2’ Bardelloni, 53’ Mangiarotti, 56’ Laner; 27’ e 87’ Manuzzi F.)
 
FRANCIACORTA FC: Arrighi; Fiorentino, Rossi, Ferri, Lamberti (90’+3 Zugno); Giorgino, Laner (57’ Boschetti), Guerini (68’ Andreoli); Mangiarotti (78’ Bitihene), Bertazzoli, Bardelloni. A disp.: Festa, Firetto, Ruffini, Farimbella, Zambelli. All.: Volpi.
SAVIGNANESE: Mordenti, Castellano (64’ Luzzi), Guidi, Cola, Tiselli (64’ Cristiani), Longobardi, Peluso (85’ Torsani), Giacobbi, Manuzzi F., Gadda (85’ Brighi), Turci. A disp.: Pazzini, Battistini, Tamagnini, Miori, Manuzzi R.. All.: Farneti.
 
ARBITRO: Cappai di Cagliari.
ASSISTENTI: Ielardi di Novara; Mititelu di Torino.
AMMONITI: Boschetti, Bertazzoli; Longobardi.
ESPULSI: Torsani.
 
 
 
 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk