12^ giornata: sorridono Calvina e Breno. Franciacorta occasione sprecata, Cili: ora è crisi

Redazione
Altro derby, altre sentenze.
 
Può dirsi ufficialmente fuori dal periodo nero la Calvina, che con l'arrivo di Florindo in panchina ha cambiato marcia. Vittoria sofferta, ma fortemente voluta contro il Ciliverghe, la Calvina a oggi sarebbe salva senza playout. Impensabile solo fino a un mese fa.
Non si interrompe invece la crisi di risultati in casa Ciliverghe: nel derby di ieri arriva la sesta sconfitta nelle ultime sette partite, l'approdo in piena zona playout è purtroppo la conseguenza del momento difficile.
 
Continua il grande campionato del Breno, vittoria di autorità sul campo della Vigor Carpaneto e posizione in graduatoria sempre più rassicurante. 
Occasione mancata per il Franciacorta, che in casa contro la modesta Sammaurese non va oltre l'1-1 e non sfrutta il pareggio tra Mantova e Fiorenzuola per accorciare. Davvero un peccato.
 
 
CALVINA-CILIVERGHE 2-1 (29' Bittaye, 67' Ait Bakrim, 79' Brunelli)
 
CALVINA (4-3-1-2): Sellitto; Turlini, Chiari, Sorbo, Zanolla (26′ st Baronio); Crema (24′ st Brunelli), Meduri, Delcarro; Bracaletti; Recino, Bittaye (38′ st Pellegrini). (Garletti, Broli, Rizzi, Scuderi, Maffioletti, Gbelle). Allenatore: Michele Florindo.
CILIVERGHE (4-3-1-2): Valtorta; Avesani, Belotti, Sanni, Menni; Sola, Mozzanica, Vignali; Franzoni; De Angelis, Confalonieri. (Magoni, Panelli, Manu Aning, Maspero, Miglio). Allenatore: Filippo Carobbio.
 
ARBITRI: Nicolò Rodigari di Bergamo; Andrea Manzini di Voghera ed Edoardo Maria Brunetti di Milano.
NOTE: espulso Sanni al 15′ pt per fallo da ultimo uomo. Ammoniti Zanolla (Cal), Crema (Cal), Sola, Florindo (Cal), Carobbio, Vignali, Belotti, Sellitto (Cal). Recupero: 1′ e 7′.
Spettatori: 250 circa.
 
FRANCIACORTA FC – SAMMAURESE 1-1 (29' Ruffini, 72' Nicoli)
 
FRANCIACORTAFC: Festa; Ruffini, Rossi, Ferri, Lamberti (18’ st Guerini); Mangiarotti 38’ st Bitihene), Giorgino (43’ st Laner), Andreoli, Zambelli; Bertazzoli (35’ pt Boschetti), Bardelloni. A disp.: Arrighi, Fiorentino, Torri, Zugno, Boschetti, Firetto, Bitihene, Laner, Guerini. All.: Volpi.
SAMMAURESE: Grasso, Merciari, Nicoli, Brighi, Santoni, Lombardi N., Lisi (35’ st Rosti), Scarponi, Pieri, Solla (31’ st Lombardi L.), Kamara (40’ st Noschese). A disp.: Ramenghi, Mingucci, Deniku, Mazzotti, Diop, Costantini. All.: Protti.
 
ARBITRO: Marin di Portogruaro.
ASSISTENTI: Romagnoli di Albano Laziale; Librale di Roma 2.
AMMONITI: Bardelloni, Giorgino, Guerini; Grasso.
 
VIGOR CARPANETO-BRENO 0-3 (30’Merkaj, 5’ st Carminati, 24’ st Merkaj)
 
VIGOR CARPANETO (3-5-2): Lassi, Rossini, Barba (c), Fittà, Mastrototaro, Confalonieri (26’ st Favari), Galazzi (22’ st Giannini), Zazzi, Rivi (12’ st Piscicelli), Bruno, Rossi. A disp. Belli, Zuccolini, Bini, Hoxha, Brizzolara, Manna. All. Rossini. 
BRENO (4-3-2-1): Botti, Carminati, Ndiour (41’ st Bianchi), Szafran, Marku, Tagliani, Perego, Melchiori (22’ st Sorteni), Moraschi (34’ st Baccanelli), Magrin (c), Merkaj (38’ st Triglia). A disp. Lollio, Zanoni, Zampatti, Galati, Capitanio. All. Tacchinardi.
ARBITRO: Nigro di Prato.
AMMONITI: Rossini (V).
 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk