Amichevole di lusso per il Breno, sconfitto dall'Atalanta

Redazione

Bella esperienza per il Breno, che ieri sui campi di Zingonia ha affrontato in amichevole l'Atalanta, reduce dal successo in Champions League sul Valencia.

 

Gasperini ha ovviamente garantito minuti nelle gambe a chi è stato impiegato meno in Europa e a numerosi giovani, mentre il Breno ha schierato la formazione tipo consentendo comunque a tutti i suoi effettivi la soddisfazione di sfidare gli orobici di Serie A.

 

Dopo un buon avvio dei camuni ci ha pensato Muriel su rigore a indirizzare la sfida sui binari nerazzurri. Il colombiano ha aperto e chiuso la gara, terminata 5-0. Nel mezzo i gol di Zapata, Okoli e Da Riva.

 

L'undici di Tacchinardi è comunque uscito a testa alta, facendosi vivo in diverse occasioni dalle parti di Sportiello e giocando con personalità. Peccato per le occasioni capitate sui piedi di Triglia, Crea, Perego e Tanghetti, che avrebbero potuto regalare il gol della bandiera e un ricordo da incorniciare.

 

 

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk