Serie D senza pace. Tre positivi nel Desenzano ed ennesimo rinvio

Redazione

I singhiozzi della Serie D continuano, per un campionato a dir poco tormentato dall'andamento di una pandemia che non dà tregua alle squadre.

 

Il Desenzano Calvina è costretto a fermarsi ancora. Lo stop sembrava alle spalle e il ritorno in campo per il recupero della gara con il Sona ormai imminente, ma i tamponi ai quali è stata sottoposta ieri la squadra hanno interrotto ogni scenario di ripresa.

 

Positivi un membro dello staff tecnico e due giocatori, riscontri che hanno spinto la società a richiedere alla Lnd un rinvio precauzionale in vista della sfida di domenica.

 

"Preso atto della documentazione proveniente da struttura sanitaria - si legge nel comunicato della Lega Nazionale Dilettanti - e tenuto conto del protocollo predisposto dalla Asl competente, la gara Desenzano Calvina - Sona è rinviata a data da destinarsi".