La Feralpisalò istituisce un bonus per le famiglie in difficoltà

Redazione
 

Si chiama “Bonus Famiglia Verdeblù”, ed è un'iniziativa di Feralpisalò per aiutare le famiglie meno abbienti del proprio settore giovanile.

 

Di seguito il comunicato stampa della società che illustra l'iniziativa.

Il Covid-19 ha contribuito a rendere complicata la vita di molte famiglie e i Leoni del Garda, in linea con il progetto di coinvolgimento territoriale nel post pandemia, vogliono abbracciare non solo le imprese locali. 

 

 

Il club darà quindi la possibilità, a cinque nuclei familiari (dall’Under 17 alla Scuola calcio) di poter iscrivere gratuitamente un figlio (per ogni fratello/sorella si applicherà il 50% di sconto della quota d’iscrizione).
 

 

Come fare? Sarà importante inviare il modello ISEE 2019 all’email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dal 5 al 15 agosto compresi e attendere di essere contattati dalla società. La graduatoria sarà basata sui 5 indicatori più bassi.
 

“E’ una delle iniziative che abbiamo pensato per il nostro Settore giovanile. Ci teniamo molto che venga ben recepita per dare una concreta possibilità ed un supporto reale ad alcune famiglie che non vogliono, giustamente, rinunciare a dare la possibilità ai propri figli di continuare o iniziare un percorso nel nostro club – le parole del Direttore generale del Settore giovanile, con delega ai Progetti speciali, Pietro Lodi -. Un piccolo gesto concreto che, però, sappiamo poter valere tanto. In linea con le idee già proposte dall'area Comunicazione e Marketing, oltre alle imprese era necessario agire anche direttamente sulle famiglie. Posso anticipare un'altra novità, che approfondiremo più avanti: una “Borsa di merito” che premierà il rendimento scolastico, educativo e sportivo dei nostri giovani tesserati”.

 

 

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk