Iddrissou e i suoi "fratelli" portano in alto l'Under 17 del Brescia

Redazione

C'è un Brescia che brilla, entusiasma, vince. È l'Under 17 allenata da mister Carli, che dopo il successo dello scorso fine settimana sull'Udinese si trova al vertice della classifica.

 

Un trono in condivisione con Milan e Spal a quota 10 punti, anche se va detto che le due rivali hanno disputato una gara in meno. Ciò non toglie nulla allo splendido inizio di stagione delle rondinelle, reduci da un brillante successo per 3-1 in cui il protagonista assoluto è stato Subutan Iddrissou, ex Pavoniana, Voluntas e Sant'Andrea autore di una doppietta decisiva.

 

Il bomber non è stato l'unico a convincere. In gol ci è andato anche Ferro, autore del raddoppio sul finale del primo tempo. Il rendimento è alto per tutta la squadra, dal portiere Gallina all'attaccante Nuamah, passando per Vasta, Mainardi, Cugola e Fogliata, tra i migliori contro i friulani.

 

Servirà l'apporto di tutti e la coesione del gruppo per centrare un obiettivo ambizioso come i play-off scudetto. Il viaggio è solo all'inizio, ma le premesse sono davvero buone. 

 

 

 

 

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk