Primavera 2, Brescia corsaro a Pordenone: secondo successo consecutivo

Redazione

C'è un Brescia che in due partite da inizio anno ha collezionato due sconfitte, ma c'è anche un Brescia che ha fatto bottino pieno in questo inizio di 2021: è quello di Gustavo Aragolaza.

 

La Primavera delle rondinelle ha infatti ottenuto il secondo successo consecutivo (dopo quello di sabato scorso contro la Reggiana) vincendo per 2-1, allo stadio Bottecchia, contro il Pordenone. Sfida iniziata subito bene per le baby Rondinelle che hanno trovato il vantaggio dopo appena un minuto di gioco grazie al gol messo a segno da Manu che, a pochi metri dalla porta, non ha avuto problemi a trafiggere Masut. I Ramarri provano a reagire, ma è il Brescia a sfiorare il raddoppio in due occasioni con Butturini e Parzajuk. 

 

In avvio di ripresa la squadra di casa trova il pari con Del Savio che indistrubato colpisce di testa insaccando la sfera sotto la traversa. I biancoblù non ci stanno e iniziano a macinare gioco e occasioni, fino a quando una conclusione di Del Barba, entrato a gara in corso, subisce una deviazione che mette fuori causa l'estremo difensore avversario. Nei 9' finali (5' regolamentari e 4' di recupero) i ragazzi di Aragolaza sono bravi a gestire il vantaggio senza rischiare.

 

PORDENONE - BRESCIA 1-2 (7' Manu (B), 49' Del Savio (P), 85' Del Barba (B)

 

Pordenone: Masut, Cucchisi, Ballan, Morandini (dal 81' Turchetto) , Samotti, Del Savio, Spader (dal 63' Zanotel), Baldassar, Secli, Feruglio (dal 46' Movio), Destito (dal 46' Carli). A Disposizione: Giordano, Maset, Munzone, Cocetta, Comand, Cesarin, Lazri, Vanzo. Allenatore: Maurizio Domizzi.

 

Brescia: Rovelli, Boafo, Danesi, Bertoni, Maccherini, Castellini, Manu, Butturini (dal 77' Cristini), Parzajuk, Canciani, Barazetta (dal 77' Trezza). A Disposizione: Prandini, Bui, Mor, Rassegna, Del Barba, Bacchin. Allenatore: Gustavo Argolaza.

 

Arbitro: Lovison di Padova Assistenti: Giuggioli di Treviso - Collavo di Treviso

 

Ammoniti: 30' Butturini (B), 40' Spader (P), 85' Del Barba (B)