Primavera, al Brescia non basta Verzeni: col Venezia è 1-1

Redazione

Ha pareggiato 1-1 il Brescia nel recupero dell'undicesima giornata del campionato Primavera 2, disputatosi oggi pomeriggio al centro sportivo San Filippo, contro il Venezia.

 

Un pareggio che, vista la situazione in classifica dei lagunari, lascia un pò di amaro in bocca anche perché questa volta le rondinelle non hanno messo a segno una rimonta (come accaduto con Vicenza e Reggiana) bensì l'hanno subita. Protagonista assoluto del match è stato Verzeni che dopo essersi fatto parare il calcio di rigore ha ribadito il pallone in rete. Il pareggio degli arancioneroverdi è arrivato, a dieci minuti dalla fine, ad opera di Peresin.

 

Grazie al risultato odierno la formazione di mister Gustavo Aragolaza si conferma al terzo posto, a tre lunghezze dal Parma (2°) e con due lunghezze sul Vicenza (4°), con un bottino di 29 punti in 16 giornate.