Primavera 2, il Brescia cala il tris contro il Pordenone

Redazione

Torna al successo, dopo il pareggio nel recupero contro il Venezia, il Brescia che nella 17a giornata del campionato Primavera 2 ha sconfitto 3-1 il Pordenone.

 

Match del San Filippo sbloccato dalla squadra di Aragolaza grazie al gol di Manu al 13'. In avvio di ripresa, al 48', Mor firma il raddoppio e al 70' Maccherini chiude i giochi. Nel finale, a 10' dalla fine, il gol della bandiera della formazione friulana con Carli. Da segnalare l'esordio del classe 2004 Idrissou entrato a metà ripresa.

 

Grazie al successo odierno le baby rondinelle agganciano il Parma (sconfitto dal Vicenza) al secondo posto in classifica a quota 32 punti. Più distante la vetta, occupata dall'Hellas a quota 40.

 

BRESCIA 3-1 PORDENONE (13' Manu, 48' Mor, 70' Maccherini, 80' Carli)

 

BRESCIA: Rovelli, Bonto, Macri, Mor, Castellini, Maccherini, Verzeni, Bertoni, Farzajuk, Manu, Del Barba. A disposizione: Gallina, Idrissou, Bui, Cristini, Trezza, Barazzetta, Canciani, Danesi. Allenatore: Aragolaza. 

 

PORDENONE: Passador, Foschiani, Samotti, Del Savio, Cocetta, Morandini, Cucchisi, Baldassar, Turchetto, Destito, Secli. A disposizione: Masut, Mase, Comand, Movio, Ballan, Lazri, Truant, Feruglio, Carli, Iacovoni, Zanotel, Ristic. Allenatore: Lombardi.

 

Arbitro: Kumara di Verona. Assistenti: Castro (Livorno) - Lencioni (Lucca).

 

Ammoniti: Baldassar (P).