Mauro Bertoni e la Feralpisalò prolungano il loro rapporto fino al 2023

Redazione

La Primavera della Feralpisalò non cambia guida. Mauro Bertoni ha firmato un prolungamento di contratto che lo vedrà rimanere saldo sulla panchina dell'Under 19 verdeblù fino al 30 giugno 2023.

 

Il lavoro dell'ex Lumezzane sta soddisfacendo in pieno la dirigenza ed il direttore responsabile Alex Pinardi, che hanno deciso di continuare nel progetto iniziato nel luglio di due anni fa. Bertoni inizierà a breve la sua terza stagione da mister della squadra che affronterà il campionato Primavera 3, con l'intento di ripetere i bei risultati dell'ultima esperienza, conclusa al terzo posto. Prima di punteggi e classifiche conta però la crescita dei ragazzi della rosa, certificata dai passaggi successivi fatti dai membri della rosa giovanile, chi verso la prima squadra, chi in settori giovanili prestigiosi, come capitato ad inizio estate al difensore Ferroni, trasferitosi al Milan.

 

Queste le parole di Ferroni a firma apposta sul contratto: «Mi hanno convinto la forte volontà della società di volermi ancora alla guida della Primavera. Con Alex Pinardi, alla guida del settore giovanile, ho una condivisione totale del metodo di lavoro. Gli obiettivi sono sempre e solo legati alla formazione del calciatore sia sotto gli aspetti strettamente legati al campo, ma senza mai tralasciare la parte di disciplina e attitudine al lavoro. La presenza di 5 giocatori della passata stagione nel radar della prima squadra e la cessione ad un top club di un altro componente della squadra, sono segnali che aiutano tutto il sistema settore giovanile a lavorare con grande motivazione, perché non dobbiamo dimenticare tutta la filiera che plasma i giocatori prima dell’approdo nella Primavera».