Regionali, la situazione dopo l'ultimo weekend di gioco

Redazione

Mucchio selvaggio nel girone D dei Regionali A della categoria Juniores.

 

Cercando di fare un pò d'ordine parliamo della vittoria della Vighenzi nel big match di giornata.Il 2-1 a domicilio ai danni della Governolese regala tre punti ai gardesani, che ora occupano la prima posizione a pari merito con la Trevigliese. Bergamaschi, che invece, non vanno oltre al 3-3, bloccati dal Darfo Boario, quinta forza del campionato a sole tre lunghezze dalla vetta. Da segnalare le vittorie di Bedizzolese, Lumezzane e CazzagoBornato, determinate a scalare sempre più posizioni. Il girone come detto è più incerto che mai, con le due capoliste a 20 punti e il Carpenedolo, ottavo, che distano solamente 6 punti.


Discorso abbastanza simile fino a un paio di giornate fa anche nel girone F dei Regionali B, dove negli ultimi weekend l'Oratorio Urago Mella e il Gavardo si stanno imponendo come squadre di vertice. Partiamo dall'ottava vittoria della stagione dell'Urago Mella, che sulle ali di Amatulli batte 3-0 il Roncadelle. Bottino pieno anche per Gavardo, Lodrino e Rovato (che fa le cose in grande battendo 6-0 l'Eden Esine). Attenzione, però, a Orceana e Valtrompia, che devono recuperare le proprie partite rispettivamente contro Bienno e Vs Lume. Nel girone G fa la voce grossa il Castiglione, che batte per 3-0 il Suzzara, confermandosi come la terza forza del campionato alle spalle di Castellana e San Lazzaro. Sconfitta per il Borgosatollo, mentre il derby nostrano tra Prevalle e Sirmione è ad appannaggio dei gardesani.


Nel girone C degli Under 18 Regionali vittoria della Rigamonti che accorcia sulla capolista Vighenzi, ferma ai box per il turno di riposo così come lo Sporting Franciacorta. Pareggio pirotecnico per Cellatica e Rezzato (4-4). 1 punto a testa anche fra San Lazzaro e Ghedi.


Giornata nera per le bresciane inserite nel girone C Elite Under 17. Sporting Franciacorta e Ciliverghe subiscono nette sconfitte: i granata per 5-0 contro la prima della classe Virtus Ciserano, mentre i gialloblu subiscono tre reti dal Sarnico. Pareggio per 1-1 tra Pavoniana e Darfo Boario.


C'è una nuova capolista nel girone C dei Regionali Under 17. È il Lumezzane, che batte l'ancora imbattuta Rigamonti, operando il sorpasso nei confronti dei granata stessi. A svolgere la parte della terza incomoda pronta a inserirsi troviamo il Breno, vittorioso per 3-2 sul campo del San Lazzaro e a quota 21 punti. Ben tre vittorie esterne in questa ottava giornata: quelle della Voluntas sullo Sporting Club, quella del Cellatica sul campo dell'Uso United, e quella del Real Leno a Rezzato.


Primi punti dell'anno per il Darfo Boario nel girone D dei Regionali Under 16, che toglie lo 0 dalla casella delle vittorie grazie ai tre punti guadagnati sul campo della Real Calepina. Non sanno più vincere Rigamonti e Lumezzane, che non trovano i tre punti da quasi un mese. Alle spalle del leader Brusaporto cade il Breno, per 4-2 contro il Ghedi, mentre lo Sporting Franciacorta si esibisce in una prestazione autorevole, vincendo 3-0 contro il Suzzara.


Finiamo col dare conto della situazione dei campionati Regionali dei Giovanissimi Under 15. Per quanto riguarda il girone C Elite vince il Darfo Boario nello scontro diretto sul fondo della classifica con la Real Calepina. Pareggio invece per lo Sporting Franciacorta contro il Mapello, in un girone dominato dalle bergamasche.


Nel girone E dei Regionali, invece, vittoria che rafforza la leadership del Breno. Risponde ai camuni la Voluntas Montichiari, a valanga sul Cellatica e ancora a meno due dalla vetta. L'altra pretendente al trono, il Rigamonti, si deve accontentare di un pareggio a reti bianche col Ciliverghe. Colpi esterni di Ghedi e Pavoniana, ai danni del Lumezzane e del Gavardo.