La Serie B si prende 12 giorni di pausa. Prossimo turno il primo maggio

Redazione

Serie B in ghiacciaia. È questa la decisione dell'Assemblea di Lega, che ha stabilito la sospensione delle prossime due giornate di campionato, quelle originariamente in programma per il 20 e il 24 aprile.

 

È questo il piano scaturito dopo lo stop dell'Asl abruzzese al Pescara, società dove nei giorni scorsi è emerso un focolaio di Covid-19.

 

La sedicesima giornata di ritorno del campionato slitterà quindi all'1 maggio. Si completerà la regular season scendendo in campo il 4, 7 e 10 maggio.

 

Il turno preliminare dei play off in gara secca sarà giovedì 13 maggio, semifinali con andata il 17 e ritorno il 20. Finale d'andata il 23 maggio e ritorno il 27 maggio. I play out, invece, si disputeranno il 15 maggio e il 21 maggio.