Miracoli risponde a De Cenco, tra Feralpisalò e Mantova finisce 1-1

Redazione

La Feralpisalò trova un pareggio alla terza uscita stagionale sul terreno di gioco del “Turina” contro il Mantova, in una partita giocata alla pari. Al vantaggio lampo di De Cenco ha risposto il solito Miracoli.


Primo tempo che inizia subito in salita per i Leoni del Garda, costretti ad inseguire a causa di una clamorosa svista di Liverani che, al secondo minuto di gioco, controlla male un retropassaggio e regala il più facile dei tap-in all’ex di turno De Cenco. La reazione degli uomini di Vecchi è però immediata e al 19’ Miracoli imbuca il gol del pareggio grazie ad un preciso colpo di testa su suggerimento di Guerra.


Il secondo tempo si apre con un altro evento avverso alla Feralpisalò. Guidetti rimedia due ammonizioni nel giro di sette minuti e termina anzitempo la propria partita, costringendo i gardesani all’inferiorità numerica. Fortunatamente i ritmi restano molto bassi, con le difese a farla da padrone e le squadre che non creano palle gol, portando l’1-1 fino al triplice fischio.


Feralpisalò che sale dunque a quattro punti in classifica, Mantova che prosegue la striscia di pareggi ottenendo il terzo 1-1 in tre gare.


FERALPISALÒ-MANTOVA 1-1 (19’ Miracoli - 2’ De Cenco)


Feralpisalò: Liverani, Bergonzi, Legati, Suagher, Corrado (85’ Corradi), Hergheligiu, Carraro (85’ Damonte), Guidetti, Luppi (77’ Spagnoli), Miracoli (77’ Tirelli), Guerra (62’ Brogni). A disp: Porro, Gelmi, Pisano, Zanini, Salines, Cristini. All. Vecchi
Mantova: Tosi, Darrel (79’ Panizzi), Milillo, Checchi, Bianchi, Gerbaudo, Messori (71’ Paudice), Zibert, Bertini, De Cenco, Piovanello. A disp: Marone, Silvestro, Bucolo, Guccione, Rihai, Esposito, Pilati, Pinton, Fontana, Vaccaro. All. Lauro