Il pokerissimo è possibile

Redazione
Dopo quattro 1-0 consecutivi la Feralpi Salò ospita al Bragadina un Casale tutt'altro che imbattibile, invischiato in zona retrocessione con quattro punti all'attivo. La formazione è allenata da un tecnico noto al calcio bresciano: Lorenzo Ciulli, ex Carpenedolo. Nel suo undici spiccano l'esperienza di Gonnella (ex Verona e Atalanta) e l'assortimento di una coppia d'attacco composta dall'entusiasmo di Zenga jr – reduce dal primo gol tra i professionisti – e dall'astuzia in zona gol del francese Lanteri.
Rastelli si affida, ancora una volta, alla sua difesa granitica, orfana dello squalificato Colicchio che torna in tribuna dopo 42 presenze consecutive. Al suo posto giocherà Bonaccorsi, galvanizzato dalla convocazione nella rappresentativa di Lega Pro. Bracaletti, invece, stringerà i denti e proteggerà con una maschera protettiva il setto nasale fratturato domenica nel derby con il Montichiari.

Probabile formazione
FERALPI SALO': (4-3-3) Branduani; Sberna, Bonaccorsi, Leonarduzzi, Savoia; Muwana, Sella, Baggio; Bracaletti, Graziani, Quarenghi. Allenatore: Rastelli.