Attesa finita per la Feralpisalò. Questa sera sfida play-off a Padova

Redazione
 

Non solo Brescia - Verona. Questa sera il mondo del calcio bresciano assisterà a un'altra sfida di cartello: l'incrocio tra Padova e Feralpisalò valido per i play-off di Serie C.

 

Monza, Vicenza e Reggina hanno già staccato il pass per la Serie B, ma c'è ancora un biglietto da assegnare ai vincitori di un'estiva fase finale d'estate post Covid.

 

 

I gardesani scenderanno in campo alle 20.45 allo stadio Euganeo (diretta su elevensports.it), dove saranno obbligati a vincere per proseguire il loro cammino. La miglior differenza reti, infatti, ha garantito ai biancorossi il vantaggio del fattore campo e dei due risultati utili su tre. 

 

 

La squadra di Mandorlini è reduce dal pareggio con la Sambenedettese, uno 0-0 sufficiente per passare il turno. Per la Feralpisalò, invece, sarà la prima gara dopo la pandemia, dato che il Modena ha rinunciato ai play-off cedendo il passo alla formazione di Sottili.

 

Percorso ostico dunque, contro una squadra di valore che fa della solidità difensiva la sua arma migliore, senza dimenticare individualità di grande esperienza del calibro di Andelkovic (ex Palermo) e Hallfredsson (ex Verona e Udinese). Tra i pali ci sarà il bresciano Minelli, in attacco l'ex Lumezzane Pesenti.

 

La Feralpisalò si aggrapperà allo spessore tecnico e alla carriera dei vari Caracciolo, Zambelli e Pesce, ma anche alla brillantezza di un Miracoli che prima dello stop si era rivelato un innesto azzeccatissimo.

 

 

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk