Feralpisalò, la classe di D'Orazio resta a galla anche sotto la pioggia

Redazione

Seconda nomination nelle ultime tre giornate per Ludovico D'Orazio, che continua il suo percorso di crescita esponenziale in riva al Garda.

 

L'ex primavera della Roma è risultato il migliore in campo anche nel ko con il Mantova, tanto rocambolesco quanto difficile da digerire, che ha scatenato una bufera di polemiche intorno all'arbitraggio del direttore di gara Monaldi.

 

D'Orazio è andato ancora a segno con una punizione violenta e precisa che è valsa il provvisorio 1-1, ma al di là del gol ha confermato, ancora una volta, di possedere un bagaglio di qualità e personalità non indifferente. In un Turina inzuppato e sotto una pioggia battente la sua classe è rimasta a galla, illuminando la scena e garantendo alla Feralpisalò cambi di passo e fiammate importanti. 

 

Ormai è certo: il "ragazzino" sarà una figura cardine nel campionato della formazione di Pavanel.

 

Classifica generale

1) Ceccarelli - 4 punti

2) De Lucia - 3 punti

3) D'Orazio - 2 punti

4) Scarsella, Miracoli, Carraro, Morosini, Legati - 1 punto

 

Riepilogo Mvp

14a giornata - D'Orazio

13a giornata - Legati

12a giornata - D'Orazio

11a giornata - Morosini

10a giornata - Ceccarelli

9a giornata - Ceccarelli

8a giornata - Scarsella

7a giornata - Ceccarell

6a giornata - De Lucia

5a giornata - De Lucia

4a giornata - Ceccarelli

3a giornata - De Lucia

2a giornata - Miracoli

1a giornata - Carraro