Il mercato verdeblù si chiude con un tocco di esperienza: ecco l'ufficialità degli ultimi movimenti

Redazione

Martedì 31 agosto si è conclusa la finestra estiva del calciomercato e la Feralpisalò ha salutato la sessione dell'estate 2021 con un'uscita e un ingresso.

 

A salutare i Leoni del Garda è stato l'attaccante Giacomo Tulli che è stato ceduto a titolo definitivo alla Fidelis Andria. Chi invece ha abbracciato i verdeblù è l'esperto difensore Eros Pisano che è arrivato in riva al Benaco dal Pisa (in passato ha indossato anche le casacche di Palermo ed Hellas Verona) e ha firmato fino a giugno 2022.

 

Il club del presidente Pasini ha comunicato il tutto tramite il proprio sito ufficiale: "Feralpisalò Srl comunica di aver ceduto, a titolo definitivo alla Fidelis Andria, le prestazioni sportive dell'attaccante Giacomo Tulli. A Giacomo l'augurio di un proficuo prosieguo di carriera. I Leoni del Garda comunicano altresì di aver acquisito, a titolo definitivo dall'AC Pisa 1909, le prestazioni sportive di Eros Pisano. Il difensore, classe 1987, ha firmato con i verdeblù fino al 30 giugno 2022. A Eros il più cordiale benvenuto a Salò. Con questo doppio movimento si chiude la sessione estiva di mercatob, che ha visto arrivare a Salò: i portieri Gelmi (Atalanta) e Porro (svincolato), i difensori Corrado (Inter), Marchesan (Cartigliano), Suagher (Ternana) e Salinas (svincolato), i centrocampisti Damonte (Renate), Balestrero (Ancona Matelica) e Corradi (Modena, entrato nello scambio con Scarsella), gli attaccanti Di Molfetta (Mantova), Luppi e Spagnoli (Modena), Tirelli, rientrato dal prestito alla Fiorentina Primavera e i 4 giovani dalla Primavera verdeblù Cristini, Gualandris, Musatti e Zanini".