Andrea Braghini. Dalla gavetta nei tornei estivi al ruolo di direttore sportivo. Il “bello di notte” vuole vincere anche alla luce del sole

Da Polpenazze alla Valgobbia. È questo in estrema sintesi il percorso di Andrea Braghini, che dopo aver indossato quasi per gioco i panni di dirigente nei più importanti tornei estivi della provincia ha avuto l'opportunità di ricoprire un incarico nel calcio "vero" e l'ha presa al volo.

Sei già iscritto al CBS Club? Effettua il log-in.
condividi