Il punto sulle trattative dalla Promozione alla Terza

Redazione
 

In Promozione le neopromosse Nuova Valsabbia e Pavonese sono scatenate.

 

Il direttore sportivo Tononi si assicura le prestazioni dell'attaccante Stefano Franzoni, strappato alla Voluntas Montichiari. In dirittura d'arrivo anche i classe 2002 Ettori dal Lumezzane e Gaetarelli dalla Vighenzi.

 

 

Nella Bassa anche Lupi sigla un colpo di rilievo per l'attacco: il classe '85 Alessandro Belleri, reduce dalle esperienze al Simbach (in Germania) e al Fanfulla. Preso anche il portiere del 2000 Alessandro Picco dalla Governolese e tre giovani dalla Calvina: il difensore Pini (2002) l'esterno Brignani (2002) e il centrocampista Canzonieri (2001).  

 

 

In Prima Categoria batte due colpi il Valtrompia, che blinda la porta con il '98 Daniele Baiocchi dall'Atletico Castegnato e il difensore del '99 Niccolò Re dal Cazzagobornato.

 

Il Lodrino attende il verdetto sull'eventuale ripescaggio e sonda il mercato dei giovani con l'intento di voler confermare il blocco della passata stagione, apportando solamente qualche ritocco alle quote.

 

Trattative portate a termine per la Calcistica Valtenesi, con il ds Orlandini che ingaggia gli ex Vighenzi Cavagnini e Vezzola.

 

In Seconda Categoria il Paitone rinforza la rosa con  l'ex Real Castenedolo Capoferri. Il classe '93 sarà prezioso per la sua duttilità, è infatti utilizzabile sia al centro della difesa sia in mediana. 

 

Il Castel Mella continua la sua campagna acquisti portando in viola un pupillo di mister Ferraro: il centrocampista classe '94 Luca Pasinetti, già allenato dal tecnico al Villa Nuova. In attacco il nome nuovo è quello di Manuel Lazzari, nato nel '97 e di ritorno dopo due stagioni, l'ultima delle quali vissuta al Real Rovato, dove ha segnato 5 reti. 

 

Raffica di colpi per la Pontogliese, che preleva dalla Pro Palazzolo Marini, Volpini, Biella, Belotti e Calabria. Al blocco di ex biancoazzurri si aggiunge Scaravaggi dalla Fontanellese.

 

L'Orsa Iseo si conferma regina dell'estate e piazza un poker di innesti. Il diesse Maifredi pesca dalla Pro Palazzolo il portiere Davide Gregis, dalla Virtus Aurora Travagliato il centrocampista Mauro Norbiato, dal Villongo l'attaccante Enea Sula e dallo Sporting Brescia l'attaccante Cristopher Donati

 

Chiude il quadro della categoria il Passirano, che sceglie Corridori (ex Pro Palazzolo) per rinnovare l'attacco. Gioca là davanti anche Zanella (ex Erbusco), che arriverà insieme all'ex compagno Ruggeri, centrocampista. Nel restyling operato dal direttore sportivo Inverardi c'è spazio anche per il ritorno di un difensore di spessore come Valerio Marini, mentre tra i pali il nome nuovo è quello di Nicola Bonardi, rientrato dal prestito alla Padernese. 

 

In Terza Categoria il Casaglio s'interroga sul suo destino. La società sta valutando la fattibilità dell'iscrizione alla stagione 2020/2021. I dubbi non mancano e la decisione definitiva verrà presa entro i prossimi dieci giorni.

 

La Padernese, invece, inserisce un tassello nel suo mosaico: l'attaccante Mirco Vallio dalla Pavoniana. 

 

 

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk