Carpenedolo-Rufo, Vighenzi-Mendini e una Vs Lume nuova di zecca

Redazione

Colpi nella Bassa, sul Garda e in Valgobbia, dove Carpenedolo, Vighenzi e Vs Lume perfezionano le loro rose.

 

I rossoneri allenati da Sandro Novazzi hanno trovato il portiere che cercavano. Dopo l'inatteso dietrofront di Tognazzi, approdato al Vobarno nonostante fosse già stato trovato un accordo, il direttore sportivo Alessandro Righetti ha deciso di portare al Mundial '82 Fabrizio Rufo, prelevato dalla Governolese.

 

La Vighenzi scommette su Pietro Mendini, reduce da un anno di stop dopo un incidente automobilistico e più motivato che mai. Il centrocampista offensivo ex Rodengo Saiano ripartirà dalla Promozione.

 

Grande traffico in direzione Lumezzane, con la Vs Lume che inserisce in prima squadra ben 12 innesti. Per la porta i nomi nuovi sono quelli di Peroni (ex Valtrompia) e Di Giorgi (ex Lumezzane). In difesa largo a Pizzata dal Valtrompia; Noventa dallo Sporting Club; Montini dal Lumezzane e Vivaldi, ex La Sportiva come il centrocampista Paolo Mattei. Per la mediana ci saranno anche gli ex juniores del Lumezzane Taboni e Antonelli, che cambiano squadra insieme ai compagni d'attacco Cesareni e Polotti. La nuova punta sarà Saottini, prelevato dal Franciacorta Erbusco.

 

 

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk