Pezzo da novanta per il Lumezzane: da Desenzano arriva Stefano Franchi

Redazione

In Eccellenza aveva iniziato, diciottenne, a Salò. Ora, dalla sponda desenzanese del Lago di Garda, Stefano Franchi in Eccellenza ci torna, prendendo la strada della Val Gobbia. L'attaccante triumplino è un nuovo giocatore dell'ambizioso Lumezzane Vgz.

 

Mister Florindo non avrebbe voluto rinunciarvi, il suo profilo è importante in Serie D e il Desenzano Calvina ha bisogno di tutta la forza d'urto possibile per inseguire l'obiettivo play off. Evidentemente sono subentrati altri ragionamenti, che hanno lasciato aperto uno spiraglio e, dopo una settimana circa di avance, l'ex professionista di Mantova, Piacenza e Pergolettese ha detto sì alla dirigenza rossoblu.

 

Il trentaseienne rappresenta un colpo extra lusso per la categoria e per una squadra, il Lumezzane, che si appresta ad approcciare il mini campionato di Eccellenza con la volontà di chiudere al più presto il discorso. Il giocatore passa a titolo definitivo e domenica potrà già essere schierato nell'esordio interno con lo Speranza Agrate. Franchi si aggiunge agli arrivi di Simone Barezzani e Stefano Trentin. Un attaccante di classe ed esperienza, un centrocampista e un difensore di qualità e gioventù: questo il tris calato dal Lumezzane per l'attacco alla Serie D.