Castelmella, parola d'ordine continuità. Solo due ritocchi: il primo è Manziana

Redazione

Parola d'ordine continuità in casa Castelmella, dove la società ha deciso di confermare l'intero staff tecnico e la rosa frenata dalla pandemia nella stagione 2020-2021.

 

La partenza dei viola era stata ottima, con qualificazione in coppa e secondo posto in campionato. Dopo 6 partite, infatti, la squadra di mister Ferraro aveva collezionato quattro vittorie e due pareggi.

 

In ottica mercato sono quindi sufficienti solo un paio di ritocchi. Il primo coinciderà con l'inserimento di Matteo Manziana, difensore centrale classe '97 reduce dalle esperienze a Ome e La Sportiva; il secondo riguarderà il centrocampo, con la società che potrebbe definire a giorni il nuovo profilo per la mediana.