default   Fuori Brescia

Terremoto in Croazia, il racconto di Tonci Kukoc, volontario in prima linea

Il 29 dicembre scorso una violenta scossa sismica di magnitudo 6.4 aveva colpito al cuore la Croazia, 50 km a sud di Zagabria, nei centri urbani di Petrinja, Sisak, Glina, Majske Poljane e altri villaggi limitrofi. 7 morti, circa 30 feriti e danni materiali ingenti a oltre 2.000 edifici. Il pensiero e l'empatia dell'Europa si sono subito rivolti al paese balcanico, ma c'è chi ha fatto di più, chi ha voluto intervenire in prima persona.

 

Redazione

Baselli vede la luce: a Parma prima convocazione dopo l'infortunio al crociato

Dal 29 maggio 2020 al 3 gennaio 2021, oltre 200 giorni di partite guardate in tv e lavoro differenziato, con in mezzo un'operazione invasiva e, per non farsi mancare nulla, una pandemia. Daniele Baselli seduto sulla panchina del Torino al "Tardini" di Parma, con la sua 8 sulle spalle (sotto il giaccone) è l'immagine di un ragazzo che prova nuovamente a ricucire i fili della sua carriera.

 

Redazione

Dal Brescia all'Albania: Edy Reja, architetto e uomo assist

La prima volta fu con le Rondinelle, stagione 1996-1997, dalla Serie B alla Serie A. L'ultima due giorni fa, dalla C alla B, nel torneo continentale per nazionali della Nations League. Nel mezzo una carriera fatta di duro lavoro e pochi riconoscimenti pubblici, se non quelli riservati dopo ognuna delle cinque promozioni ottenute, la specialità della casa.

 

Redazione