Uefa: "I campionati vanno terminati. Con classifiche congelate niente pass per le coppe"

Redazione
 

Un messaggio forte, chiaro, inequivocabile. Il presidente dell'Uefa Aleksander Ceferin ha scritto a tutte le federazioni, leghe e ai club europei per fare il punto sul futuro dei campionati.

 

Accanto alla sua firma la missiva riporta quelle di Andrea Agnelli, presidente della Juventus e dell'European Club Association e di Lars Christer Olsson della European League.

 

 

"Qualunque decisione di sospendere i campionati nazionali in questo momento sarebbe prematura e non giustificata", si legge nel testo "un eventuale titolo assegnato senza completare il campionato nella sua interezza potrebbe pregiudicare la partecipazione alle coppe delle squadre classificate nella stagione successiva. Il dover completare la stagione, con risultati maturati sul campo sia il fine che tutti devono perseguire sino a quando è possibile, anche in una situazione senza precedenti come questa pandemia".

 

 

L'Uefa è al lavoro per rendere possibile lo sforamento della stagione oltre il 30 giugno sotto tutti i punti di vista ed auspica una gestione congiunta dei calendari al fine di concludere la stagione in modo coordinato.

 

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk