Nicolini torna allo Shakhtar, sarà assistente del diesse Srna

Redazione

L'arancionero è ormai una seconda pelle per Carlo Nicolini, preparatore e tattico tornato allo Shakhtar Donetsk per la sua seconda esperienza nel blasonato club ucraino.

 

Il suo ruolo, tuttavia, sarà del tutto nuovo: assistente del direttore sportivo Darijo Srna.

 

Ecco le sue prime dichiarazioni: “Sono contento di essere di nuovo qui. Lo Shakhtar è la mia famiglia sportiva e professionale. Ho sempre seguito la squadra. Mi sento come se non avessi mai lasciato lo Shakhtar in questi quattro anni. Sono rimasto in contatto con il presidente, gli sono molto grato per l'opportunità di lavorare di nuovo a beneficio del club. Voglio anche ringraziare Darijo Srna, Sergei Palkin e il resto dello staff. Voglio aiutarli a vincere continuamente, proprio come facevo prima. Lo Shakhtar è uno dei migliori club d'Europa e lo sanno tutti. Spero che la mia esperienza e conoscenza possano risultare utili nel mio nuovo ruolo per lo sviluppo del club".

 

 

 

Banner Transped articoli

banner piccolo futbuk