L'idea di Spadafora: contributi per fornire tamponi ai dilettanti

Redazione

Contributi economici per consentire l'acquisto di tamponi e sostenere la ripresa dello sport di base. È questa l'ultima proposta di Vincenzo Spadafora per favorire il ritorno in campo dei dilettanti.

 

La scorsa notte il Ministro dello Sport è intervenuto in diretta sul suo profilo Instagram al fine di annunciare un'iniziativa che farà discutere, mirata a spingere il movimento verso la ripresa delle competizioni. Un'idea che arriva alla fine di una settimana di confronti tra le società dilettantistiche e i vertici regionali, a seguito delle quali - in Lombardia - è emersa a chiare lettere l'intenzione dei club di ripartire gradualmente e in sicurezza a settembre 2021.

 

"Ci stiamo lavorando - ha assicurato Spadafora -, vogliamo aiutare le società sportive in questo senso a partire dal prossimo decreto ristori".