I migliori giovani dei dilettanti - Puntata numero 4: Elia Richini

Redazione
Partenza sprint per l'attaccante classe 2000 Elia Richini, quattro gol con il suo Bienno.
 
Conosciamolo meglio:
 
Nome: Elia
Cognome: Richini
Nato il: 22 novembre 2000
A: Esine
Nazionalità: Italiana
Residenza: Angolo Terme Bs
Professione: Studente
Altezza: 1.72 m
Peso: 75 kg
Piede: Destro
Il momento dell'innamoramento: Ero al campo a veder giocare all'età di 6 anni, arrivò un signore che mi chiese se volessi provare. Da lì ho cominciato
Da bambino sognavo di: Diventare un motocrossista
Devo migliorare in: Mentalità sportiva 
Settore giovanile: Darfo Boario 
L'allenatore nel settore giovanile da cui ho imparato di più: Norman Fontana  
Esordio in prima squadra: Bienno
Primo gol “tra i grandi”: 5 partite fa
Ruolo:  Ala sinistra
Squadra del cuore: Juventus 
Il momento più bello da tifoso: Quando l'Italia vinse i Mondiali nel 2006
Fonte di ispirazione: Messi
Scarpe da calcio che indossi: Adidas X 18.1
Cena a lume di candela con: La mia morosa
Piatto preferito: Arrosto con polenta
La partita che non dimenticheró e perchè: Finale Bresciaoggi per il gol e l'atmosfera
Il compagno più forte con cui hai giocato: Mattia Verdi