Premi   Top Player

Top Player Prima Categoria: Ghisla guida la cinquina dei "doppiettisti"

daniele_ghisla

PRIMA CATEGORIA

Cinque doppiette, tutte o quasi decisive. Non è stato facile assegnare il primo Top Player della stagione in Prima Categoria, ma il tempismo e il valore dei gol di Daniele Ghisla per il Lodrino contro l'Orceana fanno propendere per il centravanti biancoverde, supportato peraltro dall'altro Ghisla, Alessio, autore di un assist.

Per premiare tutti gli altri quattro "doppiettisti", criterio forse banale ma riteniamo giusto: secondo posto a pari merito per Serena e Dalla Costa, a segno entrambi in trasferta (Bagnolese e Bienno); terzo gradino del podio per Coletti e Treccani, decisivi per i successi casalinghi di Gavardo e Vighenzi.

Ecco le classifiche di tappa e complessive:

 

 

 

Redazione

Top Player Seconda Categoria: baby Berneri sorprende tutti

pietro_bardelloni

SECONDA CATEGORIA

Un ragazzo del 1995 davanti a tutti. La Seconda Categoria, nella sua prima giornata, vede come sempre tanti protagonisti ma uno su tutti si staglia all'attenzione generale: è
Stefano Berneri, autore della doppietta con cui il Collebeato si impone a Toscolano.

Dietro di lui arrivano dei volti noti della categoria: Corioni è super nel San Pancrazio corsaro a Erbusco, Pasini salva due volte la Villanovese, il tandem Bontempi-Bardelloni (nella foto) trascina come sempre il Montirone.

Ecco le classifiche di tappa e complessive:

 

 

 

Redazione

Il gol dell'anno è di Barbara Bonansea: sul podio Antonioli (Premio della critica) e Ferraglio

CENTOCAMPI

Si è conclusa ieri sera, al termine di una lunga e appassionante votazione finale, la corsa al miglior gol dell'anno, il 'Best Goal' messo in palio da Centocampi (sintesi stasera dalle 21.45 su RTB e Sky 819, dopo la diretta di ieri). La nottata conclusiva non è stata priva di sorprese: a spuntarla è stata per la prima volta una donna, Barbara Bonansea, grazie allo splendido "cucchiaio" da 30 metri realizzato contro il Pordenone.

L'attaccante del Brescia femminile si è imposta davanti a Sebastiano Antonioli dell'Orsa, che ha meritato il premio della critica da parte dei giornalisti, mentre al terzo posto si è issato Matteo Ferraglio, il ragazzino terribile del Folzano con la sua rovesciata diventata cult su Youtube contro il Concesio.

Il grande favorito Panelli si accontenta della quarta piazza, l'ultimo super finalista è stato Sorti del Mapello, giunto quinto e primo dei "non bresciani".

Ecco la classifica finale decretata ieri sera:

Redazione

Centocampi, stasera la finalissima su RTB: si sceglie il Best Goal 2013, il video delle 15 reti in lizza

CENTOCAMPI

40 ospiti-giurati in studio, come le puntate trasmesse quest'anno (140 in totale, dal novembre 2009). Due ore di diretta e 15 giocatori in lizza per l'ambito premio del 'Best Goal 2013'. 

Su RTB (canale 72 e Sky 819), dalle 21.30, sarà una serata da vivere d'un fiato: è l'ultima puntata di 'Centocampi' e, in studio con Luca Bertelli, tra la giuria stampa che esprimerà il proprio voto ci sarà anche il direttore Bruno Forza.

La lotta si prevede serratissima. Le rovesciate di Panelli, Ferraglio e Sorti sono spettacolari ma ognuno dei 15 gol brilla per fattura, esecuzione e originalità. Capire chi succederà a Marco Brescia e Stefano Salandra è difficile. Potrebbe essere la prima volta di un gol realizzato nella nostra provincia, dopo i successi di Sovere e Mapellobonate. E, chissà, a spuntarla magari sarà l'unica donna in lizza, Barbara Bonansea.

Ecco l'elenco completo dei finalisti, con le votazioni raccolte in semifinale giovedì scorso:

Redazione

Centocampi, Best Goal 2013, i nomi e i video dei 15 finalisti: Panelli, Antonioli e Ferraglio passano con il massimo dei voti

CENTOCAMPI

Adesso sì, ci siamo davvero. Nella serata di ieri, a Centocampi, la trasmissione sul calcio dilettanti in onda su RTB, sono stati decretati i 15 finalisti per il 'Best Goal 2013'. Una scelta difficile, ma arrivata in modo unanime al termine di votazioni che hanno, come prevedibile, inevitabilmente diviso i giurati su qualche nome.

Alla fine, i migliori sono comunque emersi. Edoardo Panelli (Rigamonti Nuvolera), Sebastiano Antonioli (Orsa Cortefranca) e Matteo Ferraglio (Folzano) passano con il massimo dei voti: ogni giurato ha dato loto 5 punti nella scala da 1 a 5. Nell'elenco figura anche Barbara Bonansea, unica rappresentante del Brescia femminile. Molti anche i non bresciani che ambiscono al gradino più alto: Marchetti e Morstabilini (Sovere), Sorti (Mapellobonate), Prencipe (Pro Sesto), Tait (Mezzocorona), Mignanelli (Lecco), Comi (Seregno), quest'ultimo avanzato per un soffio rispetto a Prandini (Vallecamonica) e Daniela Sabatino (Brescia). Faranno parte dei migliori 15 anche Ademi e Galelli (Darfo), Biancospino (Palazzolo) e Quarenghi (Ciliverghe)

Ecco l'esito completo delle votazioni della semifinale:

Redazione

Centocampi, stasera una super giuria di bomber sceglie i 15 finalisti del 'Best Goal 2013': se la giocano in 31

CENTOCAMPI

Mese di giugno, tempo di tornei estivi e di 'Best Goal', la kermesse ideata dalla trasmissione Centocampi - in onda alle 21.45 su RTB canale 72 dt e 819 di Sky - per premiare ogni anno la rete simbolo della stagione tra i dilettanti.

Nella 39esima puntata di stasera, va in scena la semifinale. Una giuria qualificata, composta da molti bomber delle 'minors' (Andrea Ferraro, Andrea Antonini, Andrea Stamerra, Luca Bosio, Stefano Facchetti, Giulio Rota, Stefano Piazzi), da Andrea Bosetti della Cazzaghese ed organizzatore del Torneo di Ome, infine da mister Cristiano Donà e ovviamente da Mario Mantovani, neo team manager del Palazzolo.

I 31 gol semifinalisti verranno votati da ogni singolo giurato, fino a giungere alla classifica finale che decreterà i 15 finalisti che mercoledì 19 giugno, dalle 21.30 alle 23.30, si contenderanno il titolo.

Ecco l'elenco completo dei 31 semifinalisti:

Redazione

'Best Goal 2013',i 31 semifinalisti decretati ieri a Centocampi: doppietta per Bonansea e Prandini

CENTOCAMPI

A Centocampi, ieri sera, la tensione palpabile nell'aria per l'assegnazione del 'Pirlo d'oro' di Calcio Bresciano è stata mitigata dal clima di grande rilassatezza e allo stesso tempo frizzante durante i quarti di finale del 'Best Goal 2013', il premio che per il terzo anno consecutivo premierà la rete più bella della stagione tra i dilettanti (considerando le partite a disposizione, ovviamente, la provincia è grande e le categorie sono sei...).

Dei 50 gol ancora in gioco, dopo il consueto meccanismo di eliminazione modello X Factor - i giurati erano i Top Player insieme a Mario Mantovani - ne sono rimasti 31. I giocatori potenziali vincitori sono in realtà 29, dato che 'Ciccio' Prandini (Vallecamonica) e Barbara Bonansea (Brescia femminile) vantano due reti di grande fattura, entrambe qualificate alla semifinale. Definire i 15 finalisti, giovedì prossimo, sarà impresa ardua. Ancora di più, quest'anno (ma è stato così anche nel 2012), stabilire il successore di Brescia e Salandra, quest'ultimo peraltro sempre in corsa per un incredibile bis.

Ecco i 31 semifinalisti:

Redazione

Stasera a Centocampi la premiazione dei Top Player di Calcio Bresciano: Slanzi, Messa, Rampini, Gnanzou, Munoz, a chi il Pirlo d'oro?

CENTOCAMPI

Serata di gala per Calcio Bresciano e per tutto il movimento dilettantistico, questa sera, a Centocampi, in diretta dalle 21.45 sul canale 72 del digitale terrestre e su SKY 819. 

Verranno consegnati in diretta, dal direttore Bruno Forza, i premi 'Top Player' assegnati negli scorsi giorni dopo nove mesi di votazioni settimanali in ogni categoria, dall'Eccellenza alla Terza Categoria. I premiati saranno:

MARCO SLANZI (Eccellenza)
RICCARDO MESSA (Promozione)
LUCA RAMPINI (Prima Categoria)
JEAN GNANZOU (Seconda Categoria)
ESTIVEN MUNOZ (Terza Categoria) 

 

Redazione