Non solo attaccanti. Sotto i riflettori anche i portieri

Redazione
trilli ECCELLENZA
Due portieri balzano più in alto di tutti. GUZZETTI dell'Orsa è il migliore in campo nel rovente 3-3 tra i sebini e la Pro Desenzano. La sua squadra resta in dieci al 7' del primo tempo e lui abbassa la saracinesca. Fa lo stesso TRILLI del Rigamonti Nuvolera, che grazie ai suoi interventi prodigiosi strappa un punto importante alla Stezzanese. Bresciani volanti.


 Secondo posto per il neoacquisto dell'Orsa MOSCA, che sigla una doppietta in bello stile. Prima una punizione magistrale, poi un colpo di testa implacabile. Luccicante.

Sulla medaglia di bronzo di giornata ci sono le firma d'autore di CANTONI e BAKAYOKO, un attaccante e un difensore che non scopriamo certo noi, entrambi a segno rispettivamente nella vittoria del Palazzolo sul Folzano e nel pareggio del Travagliato a Sovere. I loro gol coronano prestazioni di spicco. Dilettanti?

PROMOZIONE
Non tutti i "colpi di testa" portano guai. Quello di BARONIO nel finale della sfida con il Curno regala i tre punti alla Rudianese eleggendolo eroe di giornata. Decisivo.

Stesso discorso per CANCELLI dell'Adrense, che in pieno recupero pianta la sua bandiera sul campo del Gussago mettendo la palla nell'angolo dove Offer non può arrivare. Conquistatore.

La zona Cesarini piace anche ad ANTONELLI del Real Dor, che all'89' spezza gli equilibri della sfida con la Bassa Bresciana con un gol alla Inzaghi giusto un minuto dopo il pareggio di Tavolazzi. Mister Beffa.

1^ CATEGORIA
Matteo LODA apre e chiude il sipario nella vittoria per 3-1 del suo Cellatica sull'Urago Mella. Prima rompe il ghiaccio al 15' del primo tempo trafiggendo Lechi, poi chiude i conti al 17' della ripresa con una deviazione decisiva. Padrone in casa d'altri.

Prima un assist per il pareggio di Togni, poi una punizione pesantissima che spegne le speranze dell'Offanenghese facendo esplodere di gioia una Quinzanese sulla cresta dell'onda. Semplicemente GEROLDI.

Terza piazza per il bomber del Vobarno GATTA, a segno nel 2-0 sul Valtrompia che proietta i valsabbini in vetta. Felino.

2^ CATEGORIA
Primato scontato per SALODINI del Roncadelle, incontenibile nel 4-0 all'Ospitaletto. L'attaccante ne rifila tre agli orange. Spremiagrumi.

Assoluto protagonista anche COCO del Saiano. La sua doppietta spazza via il Centrolago. Freddo.

Il gradino più basso del podio viene diviso da due "cugini" TAMPELLA della Bagnolese e BERARDI dell'Atletiko Bagnolo, che mettono due volte il loro nome nel tabellino dei marcatori. Voraci.