Serie D: svolta Breno, Brancato simbolo di solidità e concretezza

Redazione

Gli anticipi del sabato di Serie D hanno confermato la tendenza delle ultime settimane: Breno in forte ascesa, Desenzano Calvina sull'altalena, Sporting Franciacorta inceppato.

 

Il 3-0 subito in casa della Casatese, nuova primatista del girone B, non lascia sufficienze per i gardesani, apparsi non all'altezza del big match, seguito peraltro in diretta nazionale sui canali di SportItalia. La classifica dei Top Player della 18a giornata non può quindi avere maglie bianco azzurre. Una maglia amaranto, nonostante la sconfitta franciacortina, invece c'è, ed è quella di Alessandro Bertazzoli. Il centravanti, assieme a Saporetti, tiene sulle corde la difesa del Brusaporto, la porta a spasso per il campo e, al contrario del compagno di reparto, riesce anche a punirla. Il gol evidenzia tutta la classe del numero 9, una cavalcata di tecnica e potenza fino alla conclusione fredda e precisa. Il secondo gradino del podio è suo.

 

Il primo e il terzo sono appannaggio della squadra del momento, il Breno. La svolta mentale operata a inizio 2021 (meno gioco palla, più coperture e concretezza) ha portato la squadra di Mario Tacchinardi ad uscire dalla zona rossa della classifica e mettere a tiro le concittadine, che un mese fa apparivano irraggiungibili. La strada per la salvezza è ancora lunga, ma con questo atteggiamento - e la qualità del nuovo arrivo argentino, l'ala 20enne ex Parma e Luparense Patricio Goglino - i granata hanno tutte le carte in regola per ottenerla. Nel successo per 2-0 a casa del Sona di Maicon e Filippo Strada, i giocatori più decisivi, che incarnano appieno il rinnovato spirito, sono Giuseppe Boldini e Daniele Brancato. Sinonimi di solidità, ma anche di pragmatismo, entrano nelle due azioni del gol: il centrocampista sradica dai piedi avversari il pallone che poi Lorenzo Melchiori mette in rete, il difensore sale a deviare un corner per consegnare il doppio vantaggio ai suoi. Un gol e una prestazione da Top Player.

 

Top Player Serie D - 18a giornata

1) Brancato (Breno) - 3 punti

2) Bertazzoli (Sporting Franciacorta) - 2 punti

3) Boldini (Breno) - 1 punto

 

Classifica generale

1) Saporetti (Sporting Franciacorta) - 11 punti

2) Bertazzoli, Piccinni (Sporting Franciacorta) - 8 punti

3) Tagliani (Breno), Recino (Desenzano Calvina) - 7 punti

5) Brancato, Triglia (Breno) - 6 punti

7) Melchiori (Breno), Franchi (Desenzano Calvina) - 5 punti

9) Boldini, Braidich (Breno), Cazzamalli, Franzoni, Mazzotti, Pellegrini, Zanolla (Desenzano Calvina), Bithiene, Giorgino (Sporting Franciacorta) - 3 punti

18) Lordkipanidze, Mondini, Sampietro (Breno), Marco Ruffini, Sellitto, Turlini (Desenzano Calvina), Boschetti, Scaglia (Sporting Franciacorta) - 2 punti

26) Baltrunas, Pelamatti (Breno), Coly, Lelj (Sporting Franciacorta) - 1 punto