Porzano di Leno alza bandiera bianca: niente torneo notturno

Redazione

Il Torneo Notturno di calcio di Porzano di Leno alza bandiera bianca per il secondo anno consecutivo a causa della pandemia. A rendere nota la decisione è stato il Centro Ricreativo Porzanese.

 

Questo il comunicato integrale: "Il Centro Ricreativo Porzanese comunica con rammarico agli amici sportivi e agli assidui partecipanti che anche l’edizione 2021 del Torneo Notturno di calcio di Porzano di Leno non potrà essere disputata per oggettive motivazioni che ne impediscono lo svolgimento: dagli attuali orari del coprifuoco, dal divieto di utilizzo di docce e spogliatoi, dalle limitazioni alla ristorazione, alla percentuale ridotta di spettatori, dai vari protocolli e dal non essere un evento di “interesse nazionale” seppur affiliato Figc. Il Covid non è ancora stato sconfitto e le zone dai vari colori possono sempre tornare anche a evento in corso. Non è dunque possibile garantire il livello di qualità degli scorsi anni e piuttosto di un torneo anonimo si preferisce dare un arrivederci al 2022 per un evento degno del suo nome e della sua storia. Una scelta dolorosa anche per il fine, l’oratorio e la parrocchia, i quali ogni anno avevano un grande beneficio. Una scelta dovuta per la tutela e la sicurezza di tutti quelli che ruotano intorno all’evento, che ora non è possibile garantire, nella speranza di ritornare alla normalità, più forti di prima e con lo spirito di aggregazione e socialità quale deve essere questo appuntamento annuale di grande calcio, rapporti umani, buon cibo e molto altro ancora".